Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Premium Partner













  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

    agosto: 2012
    L M M G V S D
    « lug   set »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:




  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Palace Hotel con Ristorante I Venini – Milano Marittima (RA) – Patron Antonio Batani, GM Alessandro Orzes, Chef Roberto Scarpelli | Home | Grand Hotel Rimini con Ristorante Dolce Vita – Rimini – Patron Antonio Batani, GM Leopoldo Veronese, Chef Claudio Di Bernardo »

    Hotel Chalet del Sogno 5* – Madonna di Campiglio (TN) – Famiglia Schiavon

    By ViaggiatoreGourmet | agosto 9, 2012

    Miriam e Domenico Schiavon – lei biologa, lui ingegnere – sono la dinamica coppia di coniugi che ha pensato e realizzato l’Hotel Chalet Del Sogno (5 Stelle) attingendo dalle proprie conoscenze professionali e dall’esperienza maturata nel campo turistico montano. Il loro intento è quello di far sentire i propri ospiti come a casa, aggiungendovi però le coccole che rientrano nelle aspettative di una vacanza intesa come recupero psicofisico e gran relax. Trasferendo in questa loro impresa anche l’amore per la natura e le tradizioni alpine di Madonna di Campiglio e della Val Rendena hanno dato vita così al loro sogno nel cassetto. Un sogno testimoniato dal nome dell’albergo e dalla citazione di P. Coelho riportata nel loro sito internet “È proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante”.
    Costruito nel 2006, secondo i principi e le norme della bioarchitettura, l’Hotel Chalet del Sogno ha ricevuto nel 2007 la certificazione Ecolabel, che ne attesta il ridotto impatto ambientale e il rispetto del territorio.
    L’albergo, a 300 metri dal centro della rinomata località dolomitica e ai piedi delle mitiche piste dello Spinale, offre diciotto prestigiose suite, differenziate negli spazi e negli arredi, ognuna contraddistinta da un tema legato a flora e fauna alpine. Distintivo al pari degli ambienti e dei servizi è il centro fitness certificato e biocondizionato, con attrezzature wellness all’avanguardia.

    Il borsino delle guide cartacee 2012
    Michelin assegna due casette

    Lo staff

    Proprietario e direttore generale: Domenico Schiavon; Pubbliche relazioni con gli ospiti: Myriam Coelli; Responsabile marketing e vendite: Alberto Schiavon; Direttore artistico: Alessio Schiavon; Responsabile sala colazioni e bar: Antonello Alicicco; Capo ricevimento: Armina Tadevojan; Responsabile centro benessere: Eva Stubnova; Governante: Anna Curreli

    Risorse download:

    - Un albergo a basso impatto, seguendo le norme della bioarchitettura e della bioedilizia
    - I diversi periodi dell’anno all’Hotel Chalet Del Sogno

    Domenico Schiavon e Myriam Coelli, i patron dell’hotel

    La location

    Le diciotto suite e junior suite offrono mediamente 40 metri quadrati di spazio vitale con zona salottino più balcone o terrazzo – d’estate c’è sempre una cascata di gerani e d’inverno rami di mugo coperti da cristalli di neve – attrezzati con sedie e sdraio, per una privacy aggiuntiva all’aria aperta.
    A ogni piano, cinque tipologie di stanze che, con la differenziazione della pianta, presentano legni nuovi o di recupero di essenze diverse – cirmolo, abete, larice – e altri materiali naturali per intonaci, rivestimenti e pavimenti, quali – oltre al legno – calce, lana e pietre autoctone come il granito della Val di Genova e la dolomia del Sarca di Val d’Agola. Sui letti, con la testiera sempre orientata a Nord, secondo i dettami bioenergetici, i vaporosi piumini d’oca in grado di regolare la temperatura corporea.
    Nei salottini delle nove king-suite c’è anche la stufa di ceramica, alimentata dall’avveniristico impianto geotermico a “energia pulita” che riscalda tutto l’albergo sfruttando il calore della terra, diffuso attraverso pannelli a pavimento, per ridurre le polveri in movimento e quindi le allergie.
    Spazio e luce anche nei bagni, sempre dotati di vasca o doccia con idromassaggio, candidi teli e avvolgenti accappatoi in spugna, prodotti detergenti al tè verde… il resto lo fa la morbidissima acqua che, da sola, lascia la pelle come seta.
    A ogni suite il nome di un animale, di un fiore o di un albero, cui corrispondono colori e dettagli incrociati con specifici habitat, ripresi nei quadri, nelle abat-jour, sui decori delle stufe, sugli armadi dipinti. Una straordinaria ricerca della Patron, grazie a un incredibile rigore supportato dalle sue conoscenze di biologa.
    Alla passione per il naturale della moglie corrisponde l’impostazione tecnologica ispirata agli ultimi ritrovati della bio-architettura dell’ingegner Domenico Schiavon. Ecco quindi che le camere sono tutte dotate d’impianto per il ricambio e la purificazione dell’aria, anche per evitare gli sprechi energetici delle finestre aperte. L’edificio è inoltre isolato termicamente e acusticamente e l’impianto elettrico non genera campi magnetici.
    Sul fronte della tecnologia “pura” a servizio degli ospiti: schede al posto delle chiavi, con cui aprire anche la porta d’ingresso dell’albergo e la ski-room; Sky e Pay per View sui televisori a schermo piatto; nonché il servizio internet in modalità Lan e Wi-fi. Quest’ultimo copre le camere e la zona bar.

    Il centro di Madonna di Campiglio dista 300 m

    La cabinovia Spinale e la fine della pista da sci distano 25 m, quindi in una posizione favolosa per gli amanti sci e dello snowboard

    L’ingresso

    La hall

    Desk Ricevimento

    La mappa del comprensorio sciistico Folgàrida-Marilleva Madonna di Campiglio Pinzolo

    Gli interni

    Una stupenda stufa in maiolica

    Il bar

    La Luxury King Suite dei Camosci

    Le Luxury Suite in Panna e Verde hanno una superficie di circa 48 m² e sono dotate di zona notte con letto matrimoniale a baldacchino e zona giorno con possibilità di due letti aggiuntivi.
    Il pavimento è parte in larice e parte in moquette di lana e la boiserie è in cirmolo naturale dal profumo di resina e di bosco. Un particolare tocco di calore e comfort è dato dalla preziosa stufa in maiolica dipinta in verde e panna, decorata a mano con i simboli delle stanze.
    Tutte hanno esposizione sud-ovest e sono dotate di ampio balcone molto soleggiato, con vista sulla vicina cabinovia Spinale, su parte del paese e sui monti Pancugolo e Pradalago.
    Sono dotate di cabina armadio e bagno doppio con zona bidè-wc e idrodoccia Teuco e zona lavandino e vasca.
    I colori panna e verde di tendaggi e rivestimenti, ricordano i simboli delle stanze e trasmettono piacevoli sensazioni di relax e distensione, attenuando gli stati di stress e tensione.

    Tutte le suite sono dotate di:
    - Materassi anallergici
    - Scelta di cuscini (piuma d’oca, farro, alle erbe…)
    - Doccia e/o vasca con idromassaggio Teuco
    - Televisione digitale con schermo piatto
    - Wi-fi
    - Cassetta di sicurezza
    - Mini bar
    - Cabina armadio

    Risorse download:

    - Tariffe delle camere 2012/2013

    Le dotazioni

    La cabina armadio

    Il benvenuto dell’hotel

    Il minibar

    Il balcone

    Bagno

    La junior suite dei Galli Forcelli

    Le Junior Suite in Rosso e Verde hanno una superficie di 34 m² e sono dotate di letto matrimoniale e divano letto. La Junior Suite dei Galli Forcelli al 3° piano è dotata di ampio balcone con esposizione a nord, bagno con idrovasca Teuco e cabina armadio. Si affaccia sulla cabinovia Spinale e gode della vista del bosco, dell’arrivo della pista e, in lontananza, della montagna di Pradalago.
    Pavimento e boiserie sono in larice naturale. Questo tipo di legno emana un piacevole odore di bosco e, unitamente a tendaggi e rivestimenti in rosso e verde, stimola sensazioni di forza ed energia.

    Di fianco al letto c’è l’accesso alla cabina armadio

    La zona notte può essere isolata dalla zona giorno

    Il benvenuto dell’hotel

    Le attenzioni premurose di Anna, la nostra governante

    La sala da bagno

    Amenities

    Wi-fi Access

    By Night

    Couverture

    La buonanotte della famiglia Schiavon

    La colazione in camera

    La sala delle colazioni

    Qualche dettaglio dell’arredo

    Il ricco buffet delle colazioni

    Meglio prepararci, il relax e il fitness ci attendono

    Oasi di Sogno, il centro wellness e fitness

    Il concetto di benessere e relax, generalmente abbinato al “dolce far niente”, nel centro fitness dell’Hotel lasciano il posto a una diversa filosofia legata alle esperienze sportive della famiglia Schiavon: da qui il motto “non c’è wellness senza fitness”, che si rifà al benessere generato dalla produzione di endorfine e dall’antico adagio “mens sana in corpore sano”.

    La piscina

    Più che una piscina è una palestra acquatica in quanto dotata di nuoto controcorrente, massaggio cervicale, getti subacquei per massaggio lombare e agli arti inferiori, Idrobike e Idrorunner.

    La zona fitness attrezzata con ergo-bike, tapis roulant, ergo lyps e sala pesi

    Biodream

    Chiamata anche macchina della gioia, Biodream è un sistema integrato di massaggio pneumatico dolce, cromoterapia, ipertermia sistemica, musicoterapia e luce-terapia. I trattamenti sono personalizzati automaticamente attraverso un sistema di sincronizzazione al ritmo cardiaco tramite cardio-frequenzimetro. Prevede un ciclo di programmi base (Ordine Energia Gioia) che può essere seguito da trattamenti specifici in funzione delle proprie esigenze. Tra i principali benefici: rigenerazione fisica ed emotiva, incremento delle prestazioni fisiche, disintossicazione, dimagrimento, antistress, anti jet-lag. Inoltre, ha una felice applicazione nei trattamenti estetici: anticellulite, drenante, ringiovanente della pelle, preparazione all’abbronzatura, in abbinata con creme, oli essenziali, lozioni e cataplasmi della linea “naturale” BioDream Elisir.

    Risorse download:

    - Trattamenti estetici e per il corpo BioDream

    Bagno turco e sauna finlandese

    Isolabella, la biosauna a raggi infrarossi e vapori di fieno

    Il suo funzionamento si basa infatti sull’azione combinata di calore e vapore analogamente a quanto accade negli Hammam o nei tradizionali bagni romani.
    Il calore temperato e rivitalizzante degli infrarossi fa sudare già dopo circa 10 minuti a una temperatura ambiente di 27°C con un livello di umidità superiore al 70%. Questa è la forma di sudorazione più dolce, completamente naturale, disintossicante e purificante, non affatica inutilmente l’attività cardiocircolatoria.
    Per questo la biosauna Isolabella è adatta a ogni età e svolge una funzione importantissima nel mantenimento dell’equilibrio acido basico. Il ristoro ideale dopo lo sport, una coccola speciale per ogni momento. Disponibile su prenotazione e ad utilizzo personale e riservato per una, massimo due persone.

    Risorse download:

    Trattamenti estetici

    Zona relax con letti ad acqua e cromoterapia

    Sono appena arrivati i funghi e il patron ce li mostra con soddisfazione

    Accoglienza

    Per trent’anni i coniugi Schiavon hanno aperto le porte della loro casa di Madonna di Campiglio ai parenti e agli amici. Proprio da questa abitudine è nata l’idea di realizzare una struttura alberghiera, in modo da poter mettere in pratica la loro spiccata attitudine all’ospitalità, che risulta davvero calorosa e avvolgente. L’obiettivo dichiarato è quello di mettere a proprio agio l’ospite per consentirgli di beneficiare al massimo del relax che la montagna sa offrire. Proprio in quest’ottica troviamo corretta la scelta dei patron di optare in fase di progettazione per un limitato numero di camere, in modo da instaurare un rapporto diretto e in prima persona con i clienti.

    Conclusioni

    Non possiamo che sottolineare e apprezzare la lungimiranza dei coniugi Schiavon, quando a metà dello scorso decennio hanno pensato una struttura secondo i criteri della bioarchitettura, riuscendo a ottenere un risparmio energetico rilevante e un bassissimo impatto ambientale grazie a un moderno impianto di riscaldamento, l’isolamento termico e quello acustico. Così come non possiamo che evidenziare la cura con cui i patron e il loro staff si occupano del cliente: dagli arredi che stimolano l’esperienza sensoriale, creando un legame ancora più forte con la montagna, al centro wellness & fitness dove tutto è ponderato per il benessere e il relax psico-fisico, anche in questo caso a impatto zero e utilizzando prodotti bio.

    Viaggiatore Gourmet

    Hotel Chalet Del Sogno
    8086 Madonna di Campiglio (TN)
    Via Spinale, 37b
    Tel: +39 0465 441033
    Fax +39 0465 446605
    E-mail: info@hotelchaletdelsogno.com
    Sito internet:
    www.hotelchaletdelsognocampiglio.com


    Visualizzazione ingrandita della mappa

    Topics: Relais&Hotel | No Comments »

    Comments are closed.