Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Premium Partner













  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

    luglio: 2012
    L M M G V S D
    « giu   ago »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:




  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Cartoline dall’evento La Personalità del Moscato 2012 – Ca’ D’ Gal – Santo Stefano Belbo (CN) – Menù by Da Vittorio | Home | Breaking News: Enzo Fulginiti, Presidente 2012 – Exclusive Club Amici di Viaggiatore Gourmet »

    Ristorante Manuelina – Recco (GE) – Famiglia Carbone

    By ViaggiatoreGourmet | luglio 28, 2012

    Torniamo sempre volentieri in questo angolo di Liguria, divenuto ormai conosciuto ai più per la sua famosa “focaccia col formaggio”, che dal marzo 2012 è stata fregiata con il marchio IGP. Lo facciamo volentieri perché qui dal 1886 c’è un locale che fa la storia della cucina ligure, dell’ospitalità e soprattutto della focaccia stessa. Fu infatti Manuelina, la trisavola degli attuali patron (Cristina, Gloria e Cesare) a perfezionare e valorizzare questa prelibatezza, dando il là ai grandi successi delle future generazioni della Famiglia, che si sono concretizzati con l’apertura dell’hotel e della focacceria. Di seguito il nostro dettagliatissimo reportage di aggiornamento

    Archivio storico reportage:
    -> Reportage del 26 maggio 2010
    -> Meeting del 7 giugno 2010

    Il borsino delle guide cartacee 2012
    Michelin assegna tre casette all’Hotel La Villa
    Espresso assegna 14/20 (nel 2011 13,5)
    Gambero Rosso assegna 75 e 43 alla cucina

    La squadra

    Patron

    Famiglia Carbone

    Lo staff di cucina

    Chef: Pernati Marco (classe ‘71)
    Pasticcere: Giovinazzo Massimiliano (classe ‘76)
    Concas Roberto (classe ‘64)
    Martino Cosimo (classe ‘70)
    Cannalire Nicola (classe ‘87)
    Ferrè Samuele (classe ‘73)
    Baccini Fabio (classe ‘89)

    Lo staff di sala

    Responsabile di sala: Righetto Bruno (classe ‘68)
    Sommelier: Antichi Emilio (classe ‘63)
    Beschi Luigi (classe ‘55)
    Di Nucera Danilo (classe ‘84)
    Echetoui Sham (classe ‘89)

    Accoglienza e cassa

    Fanile Laura (classe ‘71)
    Bozzo Pamela (classe ‘81)
    Sangalli Layla (classe ‘83)

    La sala

    Il banco del pescato giornaliero

    Menù

    Una sosta veloce

    La focaccia col formaggio Manuelina
    Triglie di scoglio alle erbe aromatiche
    oppure
    Gnocchi, ricciola brasata e melanzane grigliate
    Fantasia di sorbetti
    Acqua e caffè

    Menù completo € 32

    Una sosta golosa

    Assaggio di:
    carpaccio di ricciola con pepe rosa e sale affumicato
    Insalata di calamaretti e verdure filangé
    Muscoli su crema di patate al lime
    La focaccia col formaggio Manuelina
    Parfait alle ciliegie con fonduta al cioccolato Ivoire bianco
    Acqua e caffè

    Menù completo € 40

    Il mare in tavola

    La focaccia col formaggio Manuelina
    Carpaccio di ricciola con pepe rosa e sale affumicato
    Calamarata e frutti di mare su crema di zucchine
    Bianco di morone al sale taggiasco con alghe finte
    Tortino alle mandorle con gelato di carota e zafferano

    Menù completo € 55

    Il menù di primavera

    La focaccia col formaggio Manuelina
    Cubo di alici marinate con verdure e piccoli germogli
    Corzetti dei Fieschi all’ortolana
    Hambuger mediterraneo di ricciola con melanzane e finto ketchup
    Parfait alle ciliegie con fonduta al cioccolato Ivoire bianco

    Menù completo € 55 – in omaggio il piatto del Buon Ricordo

    Il menù alla carta

    Antipasti

    La focaccia col formaggio Manuelina € 12,00
    Cubo di alici marinate con verdure e piccoli germogli € 11,00
    Muscoli su crema di patate al lime € 12,00
    Insalata di calamaretti e verdure filangé € 14,00
    Prosciutto crudo affumicato d’Osvaldo con melone e spuma di melone € 12,00
    Insalata di ovuli € 15,00
    Terrina di foie gras con composta di ciliegie € 15,00
    Carpaccio di ricciola con pepe rosa e sale affumicato € 18,00
    Ostriche Fine Binic selvagge € 16,00
    Degustazione di antipasti (per tutto il tavolo) € 24,00 cad.

    Primi

    Gnocchi, ricciola brasata e melanzane grigliate € 13,00
    Taglierini ai funghi porcini € 14,00
    Linguine di madia al sugo di triglie € 14,00
    Fettuccine ai moscardini novelli € 17,00
    Lasagne matte al pesto € 12,00
    Pansotti alla salsa di noci € 14,00
    Corzetti dei fieschi all’ortolana con omaggio del piatto del buon ricordo € 15,00
    Calamarata di Gragnano e frutti di mare su crema di zucchine € 14,00
    Risotto scogliera con molluschi, crostacei e frutti di mare (min per due) € 18,00 cad.

    Secondi

    Astice gratinato € 7,00 all’etto
    Orate, rombo, pagelli e gallinelle al sale o alla genovese € 8,00 all’etto
    Hamburger mediterraneo di ricciola con melanzane e finto ketchup €20,00
    Triglie di scoglio alle erbe aromatiche €20,00
    Cappon magro € 22,00
    Bianco di morone al sale taggiasco con alghe finte € 23,00
    Rombo e capesante alla griglia con salsa alla barbabietola rossa € 24,00
    Moscardini novelli affogati su mousse di patate Quarantine € 28,00
    Vitella all’uccelletto con funghi porcini € 19,00
    Costatine d’agnello scottadito con asparagi € 21,00
    Tagliata di manzo nostrano con funghi reali alla foglia € 22,00
    Filetto di vitello nostrano con paté de foie gras € 24,00
    I funghi reali alla genovese o alla foglia € 16,00

    Dessert

    Parfait alle ciliegie con fonduta al cioccolato Ivoire bianco € 8,00
    Crema alla catalana € 8,00
    Tortino alle mandorle con gelato di carota e zafferano € 8,00
    Crema di riso Venere al cocco con salsa ai frutti di bosco € 8,00
    Frutti di bosco con soffice spuma al cioccolato Jivana € 8,00

    I fornitori

    Pesce: Cooperativa Pescatori Camogli
    Agnello, cioccolato, germogli: Selecta
    Formaggi: Caseificio Val d’Aveto; Az. Agricola Pietramartina; Caseificio Valcolatte
    Molino Moccagatta (farine varie)
    Olio: Az. Agr.Orseggi

    Carta dei vini [16/20] (dettaglio)
    Tra le bollicine più rappresentative segnaliamo: Valentino Brut Zero 2002 Rocche dei Manzoni; Hausmannhoff Brut Riserva 1999 Haderburg; Champagne Premier Cru Cumières Georges Laval. Tra i vini bianchi: Riviera di Ponente Doc Pigato Apogeo 2010 Terre Rosse; Colli Piacentini Doc Sauvignon 2010 La Tosa; Cinque Terre Doc 2010 Luciano Cappellini. Tra i vini rossi: Rossese di Dolceacqua Sup. Arcagna 2009 Mandino Cane; Chianti Classico Docg Giorgio Primo 2004 Fattoria La Massa; Alto Adige Doc Lagrein Riserva Abtei Muri 2006 Muri Gries. Tra i vini da dessert: Moscato di Pantelleria Doc Bukkuram 2006 De Bartoli; Sauternes Premier Cru Supérieur Château d’Yquem Lur Saluces 1977 Château d’Yquem. Curiosità: la bottiglia meno cara è Lumassina Frizzante 2010 Punta Crena (€ 15,00), quella più costosa è Cristal Champagne Rosé 2004 Louis Roederer (€ 500,00).

    Abbinamento Vini
    Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

    L’aperitivo servito dal patron Cesare Carbone

    Champagne Brut Premier Cru – Aubry

    Cuvée a maggioranza di Pinot Meunier, con la restante parte equamente divisa tra Pinot Noir e Chardonnay. Le uve provengono per la maggior parte dal premier cru di Jouy-lès-Reims e l’affinamento è di due anni. La bocca è tonica e presenta una bella rotondità.

    Piccolo pinzimonio di pesce e verdure

    Eccola! La mitica e autentica focaccia di Recco Manuelina

    Preparata seconda la ricetta della bisnonna Manuelina, che recentemente è stata anche insignita della Igp. È preparata esclusivamente con stracchino fresco ligure, olio d’oliva e farina Manitoba 00. L’ineguagliabile paradigma della Focaccia di Recco!

    Focaccia di Recco Manuelina [20/20]

    Pane [+++++]

    Tipologie del pane: alle noci; alle olive; brioches salate; grissini rubatà.

    Riviera di Levante Dop Olio Extravergine d’oliva – Azienda Agricola Orseggi

    Cultivar Lavagnina al 100%, coltivata nel territorio genovese a Lavagna. Un fruttato leggero fresco e di buona persistenza.

    Pfalz Muskateller 2010 – Georg Wambsganss

    Muskateller è la denominazione teutonica del nostro Moscato. Questo esemplare proviene dal Palatinato e si contraddistingue subito per il suo intensissimo bouquet varietale, che rinfresca a meraviglia la tartare.

    Piattooo!

    Tartare di gambero di Santa Margherita marinato all’arancia con polvere di fave di Tonka [+++++]

    Dei gamberi favolosi, in questo caso Santa Margherita è sempre una garanzia, valorizzati con un tocco di acidità data dall’emulsione di arancia e con la dolce nota speziata della polvere di fave di Tonka, che creano anche una bella alternanza sulle consistenze.

    La ricetta

    Ingredienti per 4 persone

    500 g di gamberi di Santa Margherita freschissimi
    Succo di 2 arance
    30 g olio extravergine
    Sale
    Fave di Tonka

    Procedimento

    Pulire i gamberi, privandoli della testa e dell’intestino. Tagliarli finemente a coltello. Preparare un’emulsione con il succo delle due arance, l’olio e un pizzico di sale. Disporre la tartare ottenuta in un piatto e cospargerla con l’emulsione preparata. Rifinire il piatto con polvere di fave di Tonka.

    Muscoli su crema di patate all’aglio e al lime [14,5/20]

    Una preparazione cucita apposta per i muscoli (ndr termine locale usato per le cozze), il cui sapore deciso viene affiancato sul letto di patate ad altri due sentori forti come l’aglio e il lime, di cui il primo esalta il gusto del mollusco e il secondo ripulisce la bocca con freschezza.

    Noname 2011 – Altavia

    Questo vino prodotto nei pressi di Sanremo è un uvaggio del nostrano Vermentino con il Viognier. Meravigliosamente rinfrescante!

    Moscardini novelli affogati [14,5/20]

    Indubbiamente il modo migliore per gustarsi queste primizie del mare.

    Uovo poché in nido di pasta fillo con asparagi e uova di salmone Balik [14,5/20]

    L’uovo con la sua morbidezza data dalla cottura poché non poteva trovare nido migliore che quello costituito dalle intricate e croccanti falde di pasta fillo. Proverbiale l’abbinamento con l’asparago e rinfrescante la sapidità apportata dal caviale dell’ottimo salmone Balik.

    Colli Piacentini Doc Sauvignon 2010 – La Tosa

    Declinazione non banale di questo vitigno: un Sauvignon che antepone alle caratteristiche note verdi e vegetali una complessità maggiormente fruttata.

    Lasagnette con cotto e crudo di gambero di Santa Margherita [15/20]

    Piatto vocato alla grande materia prima. I gamberi di Santa Margherita si distinguono sempre e questa pasta è improntata proprio a farceli assaporare nella loro squisita naturalezza, sia cruda che cotta.

    Calamarata di Gragnano con frutti di mare su crema di zucchine [14,5/20]

    La calamarata è un piatto tipico della cucina partenopea, dove gli anelli di calamari si camuffano in un pasta dalle stesse fattezze, chiamata per questo calamarata. In questo caso il sugo non si compone solo dei calamari e oltre alla maggiore varietà di molluschi presenti, a dare soddisfazione è il gentile letto di zucchine, sui cui i sapori marini si distendono delicatamente.

    Mâcon Villages Mâcon-Verzé 2008 – Domaine Le Flaive

    Questa celebre azienda famosa per i suoi Montrachet ha comprato una decina di anni fa alcuni vigneti nel Mâconnais, la parte più meridionale della Borgogna, dove il vitigno coltivato è sempre lo Chardonnay. Cambia il territorio, ma resta costante la qualità.

    Hamburger mediterraneo di ricciola con melanzane e finto ketchup [15/20]

    Nella pasta dell’hamburger oltre alla carne di ricciola, troviamo due esaltatori di sapore come acciuga e cappero, che conferiscono all’insieme un gusto deciso ben variegato sulla melanzana, alleggerito e rifinito dalla punta di zenzero presente nella salsa al pomodoro.

    La ricetta

    Ingredienti per 4 persone

    400 g di ricciola pulita
    20 g di capperi
    4 filetti d’acciughe salate
    Sale
    Pepe
    Olio
    Limone
    120 g di melanzane
    100 g di pomodorini
    Zenzero
    Cipollotti

    Procedimento

    Pulire e tagliare a fette le melanzane, cospargerle di sale e lasciarle a riposar un paio d’ore. Trascorso il tempo, togliere il sale, tagliare le melanzane a dadini e farle rosolare in padella con olio, uno spicchio d’aglio e un pizzico di sale e pepe. Tritare grossolanamente la ricciola con i capperi e il filetto d’acciuga. Condire il battuto ottenuto con olio, limone, sale e pepe e formare un hamburger da cuocere sulla griglia come una comune hamburger.
    Per il finto ketchup frullare i pomodori spellati, i cipollotti puliti e lo zenzero fino a ottenere una crema liscia.
    Comporre il piatto mettendo l’hamburger sopra le melanzane saltate e decorare a piacere con il finto ketchup.

    In cucina sono arrivati i carichi da 90…

    … e noi assistiamo alla loro preparazione

    Bianco di morone al sale taggiasco con alghe finte [15/20]

    Il morone è uno dei pesci più buoni che si possono pescare nel Mar Ligure, nonché dei più pregiati visto che vive solo a determinate profondità; infatti è noto anche come ricciola di profondità. Proprio per questo è stato ricostruito il suo habitat con un ciuffo di alghe, in realtà verdure croccanti di stagione. Una sapida scia di pasta di olive Taggiasche completa l’opera con la giusta sobrietà.

    Sorbetto al kumquat [+++++]

    Il kumquat è un agrume tipico dell’estremo oriente simile al mandarino, con un pizzico di aromaticità e acidità in più. Declinato a sorbetto è davvero eccellente.

    Tortino alle mandorle con gelato alla carota e zafferano [14,5/20]

    Un dessert estremamente goloso, che non punta troppo sulla dolcezza. Le gentili note vegetali della carota e la speziatura fine dello zafferano sono la chiave per ottenere il massimo dal tortino.

    Alto Adige Doc Moscato Rosa 2010 – Franz Haas

    Il Moscato Rosa è una varietà autoctona altoatesina dell’uva Moscato e di conseguenza presenta naturalmente una carica zuccherina ideale per accompagnare i dolci. In questo caso però il colore è rosso rubino e i sentori, sempre dolci, hanno una natura più speziata e agrumata.

    Parfait alla ciliegia con fonduta al cioccolato bianco [15/20]

    Sul dessert finale ci lasciamo andare alla sensualità della gola con un flirt di assoluta efficacia come quello tra ciliegia e cioccolato bianco.

    Caffè e coccole finali [+++++]

    Tipologie della piccola pasticceria: canestrelli; tartellette alla frutta; amaretti soffiati; praline al cioccolato; gobeletti all’albicocca.

    Caffè Rubino Covim.

    Le bottiglie del nostro percorso

    Il nostro conto

    Menu degustazione da € 75 a cui bisogna aggiungere € 20 di abbinamento al calice.

    Cucina

    Rivisitazioni riuscitissime dei piatti della tradizione ligure, abilmente alleggerite e raffinate, pur conservando i sapori decisi e piacevolmente marcati caratteristici della loro cucina. Ottima la selezione delle materie prime, seguendo i criteri della stagionalità e della territorialità.

    Servizio

    Avvolgente, caloroso e puntuale sotto la regia e il controllo di tutta la famiglia Carbone.

    Conclusioni

    Una tappa imprescindibile e non solo per la famosissima focaccia. Si sta davvero bene alla Manuelina, perché qui sanno come coccolare il cliente attraverso la cortesia di un servizio efficiente e l’appagante cucina dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

    Valutazioni: [* * * * *]

    CucinaServizio – Location – CantinaCoccole

    Viaggiatore Gourmet

    Ristorante Manuelina
    16036 Recco (GE)
    Via Roma, 278
    Tel. 0185 74128
    Il ristorante è chiuso il mercoledì
    E-mail: info@manuelina.it
    Sito internet:
    www.manuelina.it


    Visualizzazione ingrandita della mappa

    Topics: Genova e provincia, Recensioni Liguria, Reportage Ristoranti | 1 Comment »

    One Response to “Ristorante Manuelina – Recco (GE) – Famiglia Carbone”

    1. Cartoline dal 90mo Meeting Amici Gourmet Ristorante Manuelina – Recco (GE) – Famiglia Carbone | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      agosto 5th, 2012 at 12:55

      [...] Archivio storico reportage: -> Reportage del 26 Maggio 2010 -> Reportage del 28 luglio 2012 [...]