Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Premium Partner












  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

    giugno: 2012
    L M M G V S D
    « mag   lug »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:


  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Cartoline 195mo VG @ La Cassolette del Mont Blanc Hotel Village – La Salle (AO) – Chef Fabio Barbaglini | Home | Cartoline dal 205mo Meeting VG @ Osteria del Pomiroeu – Seregno (MB) – Chef Giancarlo Morelli »

    Ristorante La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo

    By ViaggiatoreGourmet | giugno 16, 2012

    Cenare alla Taverna del Capitano ha qualcosa di magico. Degustare l’ottima cucina di Alfonso Caputo con il mare a un passo, tanto da riuscire ad ammirarne il fondale, e le barche dei pescatori che fanno la spola tra l’arcipelago Li Galli e la banchina della Marina del Cantone per consegnare ciò che hanno appena pescato regala sensazioni uniche, che noi vi raccontiamo attraverso i nostri reportage sempre dettagliati…

    Archivio storico reportage:

    -> Reportage del 22 maggio 2008
    -> Reportage del 29 settembre 2010
    -> Meeting del 7 ottobre 2011
    -> Meeting del 22 giugno 2012

    Il borsino delle guide cartacee 2012
    Michelin assegna due stelle e tre coperti
    Espresso assegna 17/20
    Gambero Rosso assegna 84 e 49 alla cucina (nel 2011 85 e 49)

    La squadra

    Patron

    Famiglia Caputo

    Lo staff di cucina

    Executive chef: Alfonso Caputo (classe ‘70)
    Chef de rang: Andrea Impero (classe ‘90)
    Chef de rang: Marco Mainardi (classe ‘89)
    Francesco Padovani (classe ‘89)
    Teresa Amuro (classe ‘66)

    Lo staff di sala

    Maître: Claudio Di Mauro (classe ‘64)
    Sommelier: Mariella Caputo (classe ‘67)
    Chef de rang: Domenico Casa

    L’ingresso della locanda

    Quello del ristorante

    La sala

    Mise en place

    Il mare è lì… che si fa ascoltare nella sua fragranza e nel suo muovere sassolini.

    Menù

    Riportiamo, come sempre, il menù degustazione e quello alla carta.

    Menù sorpresa

    6 piatti e dessert preparati secondo la fantasia del momento

    Menù completo € 110 – per tutto il tavolo

    La mia cucina

    Stuzzichino
    La seppia cruda all’insalata con le sue uova, i ricci di mare, i fagioli Spollichini e la cipolla bianca in agrodolce
    Il gamberone rosso del Mediterraneo in spaghetto di patata fritto, verdure croccanti, salsa di peperone e bacio di fiordilatte
    I paccheri con ricotta, pomodoro e triglia marinata e affumicata
    La bracioletta di dentice imperiale, caponatina di melanzane, pinoli e uvetta
    L’agnello laticauda cotto sulla pietra di mare alle erbe mediterranee e scarola stufata
    L’orto e il mare
    La piccola pasticceria

    Menù completo € 90 – per tutto il tavolo

    La tradizione

    Stuzzichino
    Il palamito: filetto cotto e crudo, il suo fegato con pomodorini, origano e verdure in agrodolce
    Gli spaghetti fatti in casa alla Nerano, zucchine e basilico
    Lo scorfano di scoglio con scamorza in sfoglia di patata fritto, salsa all’acqua pazza
    Il fiordipesca
    La piccola pasticceria

    Menù completo € 70 – per tutto il tavolo

    Il menù alla carta

    Antipasti

    Il palamito: filetto cotto e crudo, il suo fegato con pomodorini, origano e verdure in agrodolce € 25,00
    La seppia cruda all’insalata con le sue uova, i ricci di mare, i fagioli Spollichini e la cipolla bianca in agrodolce € 25,00
    Il gamberone rosso del Mediterraneo in spaghetto di patata fritto, verdure croccanti, salsa di papacelle e bacio di fiordilatte € 30,00
    La sinfonia di pesci e piccoli crostacei agli aromi mediterranei € 35,00
    Millefoglie di vitellone bianco marchigiano, scamorza, melanzane, pomodoro e basilico € 25,00
    I fiori di zucchini ripieni di ricotta e fiordilatte fritti in pastella € 25,00

    Le zuppe

    La zuppa di scoglio piccante, ricotta, provola e noce moscata con calamari impanati del golfo € 25,00
    La zuppa di frutti di mare con cornetti di pasta ripieni di gamberi e chips di gamberi € 25,00
    La zuppa di scampi e verdure di stagione con uovo di gallina e ricci di mare € 35,00

    Primi piatti

    I vermicelli trafilati in casa ai frutti di mare, pomodorini di Corbara e prezzemolo € 20,00
    Le linguine di Alfonso semola e alghe rosse con fegato e crudo di polpo, osso di seppia € 20,00
    I paccheri con ricotta, pomodoro e triglia marinata e affumicata € 20,00
    I tagliolini bianchi e neri lavorati a mano con seppie e zucchini € 20,00
    Il risotto con riso Carnaroli, scampi, scarola, pinoli e uvetta € 30,00 (min. 2 persone)
    Gli spaghetti fatti in casa alla Nerano, zucchine e basilico € 20,00
    La pasta al filetto di pomodoro San Marzano e basilico alla mamma Grazia € 20,00
    La pasta mischiata e patate con provola affumicata e pomodori secchi € 20,00

    Secondi

    La bracioletta di dentice imperiale, caponatina di melanzane, pinoli e uvetta € 25,00
    I bastoncini di cernia con zucchine alla scapece, fichi, caffè di aculei di ricci di mare tostati € 25,00
    Lo scorfano di scoglio con scamorza in sfoglia di patata fritto, salsa all’acqua pazza € 25,00
    Croccante frittura di mare al profumo di finocchietto selvatico e menta € 30,00
    Il pesce, i crostacei e i molluschi della baia cotti sulla pietra di mare € 40,00
    La piccola… zuppa di pesce spinata con crostini € 60,00
    L’ aragosta dei Galli cotta e cruda alle erbe mediterranee € 175 al Kg
    Il maialino nero casertano con peperoncini verdi, salsa di cipolla estiva € 25,00
    L’agnello laticauda cotto sulla pietra di mare alle erbe mediterranee e scarola stufata € 30,00
    Annecchia alla genovese con paccheri nel suo sugo € 30,00

    Selezione di formaggi proveniente direttamente dai produttori e da fidati affinatori € 20,00

    Dolci

    L’orto e il mare € 16,00
    Il fiordipesca € 16,00
    Il babà napoletano al rhum agricolo, crema e amarene € 16,00
    I profumi della costiera: sensazioni dolci e amare agli agrumi € 16,00
    Il cioccolato… sublime fantasia € 18,00
    Il gelato: vaniglia, cioccolato e caffè € 12,00
    Fantasia di sorbetti alla frutta € 12,00

    I fornitori

    Pesce: Agostino dell’UEP San Cataldo Massa Lubrense
    Verdure e frutta: Troiano Domenico di Gragnano
    Formaggi di latte vaccino: Caseificio Cacace Monticchio e Savarese di Massa Lubrense
    Bufala e carni di maiale, agnello e maiale nero casertano: Enzo Martorella di Faicchio

    Carta dei vini [17,5/20] (dettaglio)

    Tra le bollicine più rappresentative segnaliamo: Franciacorta Docg Vittorio Moretti 1991 Bellavista; Champagne Le Clos Saint Hilaire 1996 Billecart-Salmon; Champagne Clos du Mesnil 1988 Krug. Tra i vini bianchi: Colli Orientali del Friuli Doc Ribolla Gialla 1999 Miani; Pouilly fumé Silex 2005 Didier Daguenau; Hermitage Les Rocoules 1997 Marc Sorrel. Tra i vini rossi: Taurasi Docg Piano di Montevergine 1997 Feudi di San Gregorio; Taurasi Docg Riserva Vigna Quintodecimo 2006 Quintodecimo; Colli del Salento Igt Montevetrano 1992 Montevetrano. Tra i vini da dessert: Oppenheimer Herrenberg Scheurebe 1989 Louis Guntrum; Breganze Doc Acini Nobili 1990 Maculan. Curiosità: le bottiglie mene care sono diverse e costano € 20, quella più costosa è Pomerol Le Pin 1994 Château Le Pin (€ 3000).

    Abbinamento Vini
    Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

    Pane [+++++]

    Tipologie del pane: bianco; integrale con il finocchietto; croccante con aglio e olio; con il nero di seppia; sfoglie di pane cafone; grissini.

    Piattooo!

    I fiori di zucchini ripieni di ricotta e fiordilatte fritti in pastella [+++++]

    Piatto di benvenuto che ci fa subito calare nell’atmosfera campana con delle eccezionali zucchine e un cremoso abbraccio tra ricotta e fiordilatte.

    Guardia Sanframondi Doc Metodo Classico Cinquantenario Janare – La Guardiense

    Restiamo “ancorati” alla Campania anche sul vino con questo spumante prodotto nel beneventano con uva Falanghina al 100% e affinato per un anno e mezzo. La sua finezza è davvero gradita con la zucchina ripiena.

    Zuppa di zucca piena di Napoli e totani [17,5/20]

    Celebrazione di una delle tante ricchezze di questa terra, la zucca piena di Napoli, una varietà contraddistinta al gusto da un sapore dolce e pieno, che coccola con delicatezza i prelibati totani, sospinti da una calibrata presenza di peperoncino.

    Taburno Doc Falanghina – Fontanavecchia

    Procediamo con la Falanghina, in versione ferma stavolta, sempre del beneventano, ma cresciuta vicino alle pendici del monte Taburno. Un vino solare ed estivo che sposa bene la cucina di Alfonso.

    Crostino di pane integrale al profumo di finocchietto selvatico, alici salate, olio extra vergine di oliva, pomodoro e melanzane [17,5/20]

    Una proposta semplice e al contempo ricchissima, che esalta con umiltà dei prodotti straordinari.

    Il gamberone rosso del Mediterraneo in spaghetto di patata fritto, verdure croccanti, salsa di papacelle e bacio di fiordilatte [17,5/20]

    Alfonso Caputo è bravo due volte: primo perché ci serve una materia prima dalla freschezza ineguagliabile e secondo perché valorizza la consistenza del crostaceo non con una più scontata pasta kataifi, ma con uno spaghetto di patate fritto dalla testura affine e con un gusto più netto che si abbina sicuramente meglio alla veracità di questo gambero. Restando sulla scia della croccantezza si passa dalle verdure a quella che può essere considerata come la ciliegina sulla torta: il goloso boccone di fiordilatte. Per compiacere il palato e ingentilire il tutto è stata scelta una salsa di papacelle, peperoni tipici della Campania con gusto dolce e morbido.

    Pasta mischiata con patate, scamorza affumicata e pomodori secchi [17,5/20]

    La pasta mischiata è una tipica ricetta povera della cucina napoletana in cui si riciclano i vari avanzi di pasta. Quella che ci propone Alfonso è un po’ diversa dalla classica in quanto è servita con una crema di patate, che dona al piatto maggiore charme, insieme alle incursioni ravvivanti della provola affumicata e dei pomodori secchi.

    Greco di Tufo Docg 2009 – Pietracupa

    Un Greco eccezionale, tra i migliori della Campania, prodotto da Sabino Loffredo a Montefredane. Mostra un bouquet complesso, che spazia dalla freschezza degli agrumi al minerale del terreno con una persistenza incredibile, quasi proterva!

    Spaghetti trafilati in casa a’ vongole [20/20]!!!

    Vongole più buone di quelle pescate in questo mare è dura trovarne e altrettanto si può dire per gli spaghetti trafilati in casa da Alfonso. Un binomio ineguagliabile che fa godere al massimo dell’essenzialità di questo piatto.

    Paccheri alla genovese [18/20]

    Alla faccia del nome piuttosto fuorviante, i paccheri alla genovese sono una delle preparazioni più caratteristiche della penisola sorrentina e di tutta la Campania. Sono farciti con uno strepitoso sugo di verdure e carne e l’aggiunta del Parmigiano, servito con saggezza a lato. Quando Alfonso gioca in casa non ha rivali.

    Taurasi Docg Gagliardo 2003 – Colli di Castelfranci

    Taurasi di ampia struttura con affinamento di tre anni, che declina bene l’Aglianico proveniente dalle pendici del massiccio del Terminio.

    Il maialino nero casertano con peperoncini verdi, salsa di cipolla estiva [17,5/20]

    Favoloso maialino, di consistenza quasi soffice in bocca, frutto di una carne superba e soprattutto di una magnifica cottura. La scena è tutta sua, tra il piccantino avvincente dei peperoncini verdi e l’abbraccio confortante della cipolla.

    L’orto e il mare [+++++]

    Una folgorante combinazione di sei semifreddi sapidi che lasciano di stucco: al totano, alle uova di pesce, ai gamberetti, alla cipolla, alla carota e al finocchio, abbinati alle rispettive chips. Riuscire a dare spazio al mare anche a questo punto del pranzo è una cosa non da poco.

    Melanzane al cioccolato [+++++]

    Per qualcuno potrebbero suonare come un ricercato esperimento, in realtà le melanzane al cioccolato sono uno storico piatto campano. Quelle di Alfonso sono davvero squisite e particolarmente delicate.

    I profumi della costiera: sensazioni dolci e amare agli agrumi [+++++]

    Tre sorbetti e tre gelatine al limone, all’arancia e al mandarino, con una piccola retrospettiva focalizzata poi sul limone di Sorrento, presente come: delizia, crema acidula e croccante soffiato. Un trionfo aromatico che penetra il naso e trafigge la lingua, lasciando il suo ricordo ben impresso nella memoria.

    La ricetta

    Ingredienti

    Per il sorbetto al limone di Sorrento:

    1/2 l d’acqua
    250 g di succo di limone
    300 g di zucchero

    Per il sorbetto al mandarino:

    150 g di acqua
    400 g di succo di mandarino
    100 g di zucchero

    Per il sorbetto all’arancia:

    100 g d’acqua
    450 g di succo arancia
    150 g di zucchero

    Per il pan di Spagna della delizia al limone:

    3 uova
    75 g di zucchero
    50 g di maizena
    50 g di farina

    Per la crema della delizia al limone:

    500 g di latte
    5 tuorli
    125 g di zucchero
    30 g di farina
    50 g di sciroppo al limone
    300 g di panna

    Per la bagna della delizia al limone:

    1 l d’acqua
    300 g di zucchero
    Scorza di limone
    300 g di limoncello

    Per il soffiato al limone:

    6 albumi
    125 g di zucchero a 120°
    500 g di panna semimontata
    1 limone grattugiato

    Per la gelatina di limone:

    4 limoni
    150 g di zucchero
    3 cucchiai di miele

    Per la gelatina di arancia:

    5 arance
    150 g di zucchero
    3 cucchiai di miele

    Per la gelatina di mandarino:

    5 mandarini
    150 g di zucchero
    3 cucchiai di miele

    Procedimento

    Per i sorbetti bollire l’acqua con lo zucchero, raffreddare e aggiungere il succo. Congelare e pacossare prima di servire. Ripetere l’operazione per ogni tipo di frutto.
    Per la delizia al limone lavorate gli albumi con metà dello zucchero a neve ben ferma. Aggiungere i tuorli leggermente montati con l’altra metà dello zucchero. Mescolare con il cucchiaio le farine setacciate. Imburrare, infarinare e riempire le forme con il composto. Infornare a 160°. Bollire il latte con la scorza di limone. Lavorare i tuorli con lo zucchero e la farina, versare il latte bollente e mescolare fino a ebollizione. Lasciar raffreddare. Con questa crema riempire le delizie aggiungendo un cucchiaio di sciroppo di limone. Per la crema di copertura aggiungere alla stessa la panna leggermente montata. Guarnire con bucce di limone.
    Per il soffiato montare a neve gli albumi, unire lo zucchero cotto, il limone grattugiato e 4 cucchiai di gelatina e infine incorporare la panna leggermente montata e mettere nelle forme e riporre in freezer per circa 3 ore.
    Per le gelatine pelare i limoni e tagliare le bucce sottili come zeste, sbianchirle in acqua bollente per 3 volte cambiando l’acqua. Mettere in una casseruola il succo dei limoni, le bucce sbianchite, lo zucchero, il miele e far ridurre cuocendo per circa 20 minuti. Ripetere la stessa operazione per l’arance e i mandarini.

    Coccole finali [+++++]

    Tipologie della piccola pasticceria: occhio di bue con mou e con marmellata di limone; cartuccia; crostatina; pasta di mandorle; rotolino al cioccolato e ricotta; gelatine di limone e arancia; scorzette di arancia semplici e al cioccolato.

    Caffè [+++++]

    Caffè Passalacqua.

    Dalla sala della Taverna del Capitano è facile vedere i pescatori che attraccano in continuazione a conferire il pescato… Questo è quello che è appena stato consegnato allo chef

    Il risveglio sul mare

    La colazione [+++++]

    Beh c’è anche il rinforzino della colazione… Bufala e insalata di pomodori

    Andiamo a vedere cosa hanno appena consegnato i pescatori

    C’è anche un’aragosta pescata nell’arcipelago Li Galli…

    … Subito nell’acquario con le altre

    Cucina

    Esaltazione assoluta della materia prima del territorio attraverso tecnica, mestiere e tradizione. Cucina campana, tradizionale e non, ai massimi livelli. Piatti davvero golosi e appaganti.

    Servizio

    Mariella e Claudio sono maestri nell’accoglienza, grandi professionisti che sanno come prendersi cura dei clienti, consigliarli e farli sentire a casa.

    Conclusioni

    Una tappa imprescindibile per tutti i viaggiatori golosi ed esigenti, che vogliono assaporare una delle massime espressioni della cucina del territorio, coccolati da una Famiglia straordinaria e con un panorama mozzafiato.

    Valutazioni: [* * * * *]

    CucinaServizioLocationCantinaCoccole

    Viaggiatore Gourmet

    Ristorante La Taverna del Capitano
    80061 Nerano Marina del Cantone Massa Lubrense (NA)
    Piazza delle Sirene, 10/11
    Tel. 081.8081028
    Chiuso lunedì; anche martedì da ottobre a maggio
    E-mail: tavdelcap@inwind.it
    Sito internet:
    www.tavernadelcapitano.it

    Topics: Eventi Enogastronomici, Napoli e Provincia, Recensioni Campania, Reportage Ristoranti | 7 Comments »

    7 Responses to “Ristorante La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo”

    1. Ristorante LA TAVERNA DEL CAPITANO – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      giugno 18th, 2012 at 11:57

      [...] -> Reportage del 29 settembre 2010 -> Reportage del 16 giugno 2012 [...]

    2. Ristorante La Taverna del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      giugno 18th, 2012 at 11:58

      [...] -> Reportage del 7 ottobre 2011 -> Reportage del 16 giugno 2012 [...]

    3. Cartoline dal 157mo Meeting @ La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      giugno 18th, 2012 at 12:38

      [...] -> Reportage del 22 maggio 2008 -> Reportage del 29 settembre 2010 -> Reportage del 16 giugno 2012 [...]

    4. Cartoline dal 227mo Meeting @ La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      settembre 13th, 2012 at 09:21

      [...] Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui Due Golfi (NA) – Chef Ernesto Iaccarino Ristorante La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo Ristorante Il Mosaico dell’Hotel Manzi Terme – Casamicciola Terme Isola di Ischia (NA) – Chef [...]

    5. Presentazione Guida Michelin 2013 | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      novembre 14th, 2012 at 13:17

      [...] Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui Due Golfi (NA) – Chef Ernesto Iaccarino Ristorante La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo Ristorante Il Mosaico dell’Hotel Manzi Terme – Casamicciola Terme Isola di Ischia (NA) – Chef [...]

    6. VG & Maison Ruinart presentano “La Doppietta in Penisola Sorrentina” 2013 edition – La Taverna del Capitano & Don Alfonso 1890 – 7 e 8 Giugno Stay tuned! | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      giugno 6th, 2013 at 13:01

      [...] Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui Due Golfi (NA) – Chef Ernesto Iaccarino Ristorante La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo Ristorante Il Mosaico dell’Hotel Manzi Terme – Casamicciola Terme Isola di Ischia (NA) – Chef [...]

    7. Cartoline dal 306mo Meeting VG @ La Taverna Del Capitano – Massa Lubrese (Na) – Chef Alfonso Caputo | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      giugno 13th, 2014 at 15:24

      [...] – Chef Ernesto Iaccarino Ristorante Torre del Saracino – Vico Equense (NA) – Chef Gennaro Esposito Ristorante La Taverna Del Capitano – Massa Lubrense (NA) – Chef Alfonso Caputo Ristorante Il Mosaico dell’Hotel Manzi Terme – Casamicciola Terme Isola di Ischia (NA) – Chef [...]