Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Eventi Media Partner

    Evento: World Pastry Stars

    img1

    Location: Four Seasons Hotel Milano

    Date: 18 e 19 Maggio 2014

    Per info: Clicca qui

    Evento: Io Bevo Così

    img1

    Location: Monastero del Lavello (LC)

    Date: 25 e 26 Maggio 2014

    Per info: Clicca qui

  • Premium Partner










  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:


  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Cartoline VG @ Cantina Lis Neris – San Lorenzo Isontino (GO) – Patron Alvaro Pecorari | Home | Cartoline dal 194mo Meeting VG @ Ristorante Piazza Duomo – Alba (CN) – Chef Enrico Crippa »

    Cartoline dal 204mo Meeting Amici Gourmet @ Ristorante Combal.Zero – Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin

    By ViaggiatoreGourmet | maggio 2, 2012

    Altra tappa esclusiva del nostro Roadshow Europeo, ennesima apertura straordinaria per pranzo, solo per noi, del Combal.Zero di Davide Scabin e Milena Pozzi, di seguito l’abituale dettagliata cronaca emozionale

    Archivio storico reportage:
    -> Reportage del 27 ottobre 2006
    -> Reportage del 28 febbraio 2007
    -> Meeting del 10 settembre 2008
    -> Meeting del 29 settembre 2009
    -> Meeting del 6 ottobre 2010
    -> Reportage del 9 dicembre 2010
    -> Meeting del 15 giugno 2011

    La sala del Combal.Zero, allestita con i tavoli per gli Amici Gourmet

    Mise en place

    A dominare la sala è Asino in Barca, celebre scatto dell’artista Paola Pivi

    Aperitivo

    Franciacorta Docg Gran Cuvée 2006 Magnum – Bellavista

    Uno spumante di grande complessità, non a caso un terzo delle cuvée che lo compongono fanno almeno 7 mesi d’affinamento in barrique. Composto per il 75% da Chardonnay, questo vino spicca per la sua sapidità e la sua struttura.

    Cialde di Parmigiano

    Cocktail d’acqua

    Acqua naturale o gassata con scorza d’arancia, scorze di lime, finocchio, pepe cubebe e ghiaccio.

    Pane

    Tipologie del pane: lievito madre; tradizionale; alla salvia; alle noci; grissini; stick di sesamo.

    In accompagnamento sono stati serviti tre tipi di burro: bianco salato; alle alghe; alle acciughe e peperone.

    Franciacorta Docg Gran Cuvée Satèn Brut – Bellavista

    Cuvée blanc de blancs franciacortina tutta a base di Chardonnay, proveniente dai vigneti più vecchi dell’azienda a Erbusco. Uno dei vini dotati di maggior grazia e femminilità prodotti da Bellavista.

    In abbinamento con il primo piatto viene servito del tè sudafricano Honeybush

    Piattooo!

    Pasta sushi Com-Bar

    Rivisitazione italiana del sushi molto interessate. L’idea di Scabin di per sé è semplice, ovvero sostituire il riso con della pasta fredda, in questo caso conchiglioni. Lo switch è di grande effetto, ma al di là del concetto geniale, sono gli abbinamenti proposti a fare la sostanza del piatto: ostrica e ananas, burrata e ricci, scampo e wasabi.

    Ci raggiunge subito in sala Davide Scabin per illustraci cosa ha escogitato per il meeting odierno: una serie di nuove proposte in anteprima!

    Linguine Dry Pesto Scabinsky®

    Una proposta a metà tra chef e degustatore in cui la pratica iniziata dall’uno viene conclusa dell’altro. Di base il piatto corrisponderebbe a delle classiche linguine al pesto, ma il focus è tuttavia spostato proprio sul rapporto sopra citato. Il condimento preparato da Scabin è presentato in forma disidratata nel sacchetto; al commensale spetta il compito di versarlo sulla pasta, mescolare e attendere che il pesto torni alla sua forma consueta.

    Milena Pozzi, patron del Combal.Zero con Davide, sempre gentile e professionale

    Franciacorta Docg Vittorio Moretti 2004 – Bellavista

    Uno dei Franciacorta più eleganti in assoluto, che non a caso porta il nome del patron di Bellavista. Cuvée millesimata di Chardonnay e Pinot Nero con un invecchiamento base di ben sette anni. La vera punta di diamante della Maison.

    Torcione di foie gras di oca, ravioli di barbabietola e olive Taggiasche, gelatina di cipolla

    Costruzione di gran fascino mirata a ottenere il massimo dal foie gras. Il canonico abbinamento con la gelatina di cipolla si arricchisce di nuovi particolari che gli conferiscono un’originalità del tutto nuova. Anzitutto la barbabietola, mantenendosi sempre su toni tendenti al dolce, aiuta a slanciare la struttura, mentre le olive e il pane con acqua marina estraggono e mettono in evidenza la sfera sapida del piatto.

    Curtefranca Doc Uccellanda 2008 – Bellavista

    Abbandoniamo momentaneamente le bollicine per provare l’essenza vera e propria dello Chardonnay con questo cru della vigna Uccellanda, la cui fattura è ispirata ai grandi bianchi borgognoni: affinamento in botte piccola e poi in bottiglia. Noi proviamo l’ultima annata uscita, il 2008, già pronta ad avvolgere armoniosamente la bocca.

    Albese 2.12

    Nelle sue incursioni Scabin spesso mantiene saldamente il legame con la tradizione piemontese e l’incontro tra questa e una creatività unica è una caratteristica che sta alla base di alcuni tra i piatti più riusciti del Combal.Zero. Questa battuta straordinaria si impone nella memoria gustativa come poche altre riescono a fare. La morbidezza del midollo presente lega la carne con un gusto ancora più azzeccato del tradizionale uovo, mentre a sottolinearne la succosità sono i pomodori San Marzano, in versione confit per non squilibrare troppo con l’acidità. La complessità finale è data da una spolverata di sugo alla cacciatora e da una piacevole finitura amara di tarassaco.

    Franciacorta Docg Gran Cuvée Pas Operé 2005 – Bellavista

    Maestoso Franciacorta a base Chardonnay, con un 38% di Pinot Nero, entrambi provenienti da vigneti ventennali. La fermentazione delle uve avviene in piccole botti e l’affinamento a cui viene sottoposto il vino è di 6 anni. Come suggerisce il nome, ovviamente non viene aggiunto nessun dosaggio. Se il satèn bevuto in precedenza aveva caratteri alquanto femminili e aggraziati, questa cuvée è contraddistinta da una personalità diversa, più decisa e maschile.

    Pausa phone

    Un ferrarese a Tokyo

    Una nuova proposta di Scabin che colpisce subito per la sua originalità. Si tratta di spugnole, o morchelle che dir si voglia, cotte con pan grattato sul barbecue, farcite poi di gamberi rossi crudi di Sanremo; a parte foglie di riso cotte. Il tutto servito su crema di spinaci e bagnato con il brodo dei funghi stessi. Piatto dal gusto molto complesso, dove il terroso dei funghi, che sfiora l’abbrustolito, si scontra con il fresco marino del gambero da un lato e il vegetale dello spinacio dall’altro. La cottura delle spugnole con il pan grattato è tipicamente ferrarese, mentre il crudo e la foglia di riso sono marcatori sicuramente più nipponici: ecco spiegato il nome del piatto.

    Langhe Bianco Doc 2009 – G.D. Vajra

    Aldo Vaira ha dimostrato grande coraggio quando ha piantato nella terra del Barolo del Riesling renano. Abbiamo ora nel bicchiere l’esito della sua scommessa e non c’è dubbio che l’abbia brillantemente vinta. Un Riesling importante, che sfoggia un gradevole bouquet floreale, ma soprattutto buona struttura e un’ottima prospettiva d’invecchiamento.

    Risotto alla Finanziera

    Un’esecuzione da manuale di un piatto classico imperniato sulla finanziera, ricchissimo condimento povero della cucina piemontese.

    Alcune delle munizioni della giornata

    Toscana Igt Il Borro 2003 Jéroboam – Il Borro

    Apriamo un Supertuscan, ovvero un vino toscano, in questo caso della Val d’Arno, fatto con un taglio bordolese. Il Borro è infatti composto in larga parte da Merlot e Cabernet, in cui trovano spazio piccole quantità sia di Syrah, che di Petit Verdot. Dopo sette anni ha già raggiunto una personalità di tutto rispetto, caratterizzata in bocca dalla polposità. Un’ultima curiosità: la Tenuta il Borro è di proprietà della famiglia Ferragamo ed è uno dei fortunati esempi di fusione tra vino e moda.

    Master Combal 6… G

    Un filotto entusiasmante di sensazioni vegetali composite, una più azzeccata dall’altra. Abbiamo un cipollotto di Tropea alla brace con coulis di maracuja e prezzemolo, dove il leggero amarognolo della cottura si interpone tra il dolce dei due elementi principali, con la freschezza del prezzemolo a chiudere. C’è poi una dissertazione amara tra rucola e caffè, con finocchio e caviale di tartufo nero. Non manca neanche un classico scabiniano: il tataki di melanzane con il Tomato Combal Blend, dove è più enfatizzata la componente acida. Elegantissimo il trussotto al Sauternes con il dripping di barbabietola essiccata. La rucola all’amatriciana con la lumaca di Cherasco è invece forse la coppia più piena, anche perché presenta l’unico elemento non vegetale del piatto. Magnifica infine l’essenzialità verde del binomio carciofo più alga.

    Barbaresco Docg Camp Gros 2003 – Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Per il Barbaresco ci rivolgiamo al nobile per eccellenza di questo vino, ovvero il Marchese Alberto di Grésy. Il Camp Gros è una selezione realizzata nelle annate migliori del cru monopole Martinenga. Il vino segue due affinamenti diversi: prima sei mesi in barrique, poi quattordici mesi in botte grande e infine nove in bottiglia. Ha un carattere inconfondibile, affabile e coinvolgente con tannini suadenti e un’elegante setosità, segnata in particolare dalla liquirizia.

    Piedino di vitello brasato al vino Nebbiolo, pickles di asparagi bianchi e patata fondente

    Secondo sontuoso, nel quale Scabin può sfoggiare tutta la sua maestria nella cucina tradizionale, dove l’unico modo per colpire è avere una mano esperta come poche. La fattura impeccabile del brasato infatti non teme confronti e altrettanto si può dire del suo accompagnamento: patata sofficissima per arrotondare il gusto e asparagi sottaceto per pulire bene la bocca.

    Un americano al Combal

    La versione di questo celebre cocktail secondo Scabin, particolarmente ideale in fase di predessert. L’americano vero e proprio (ndr composto da Campari, vermut rosso e seltz) si trova all’interno della provetta, mentre a sostituire la canonica fettina d’arancia in accompagnamento abbiamo nel bicchiere una gelatina di questa con ghiaccio tritato. A parte una fettina di ananas caramellata.

    Alto Adige Doc Moscato Rosa 2009 – Franz Haas

    Il Moscato Rosa è una varietà autoctona altoatesina dell’uva Moscato e di conseguenza presenta naturalmente una carica zuccherina ideale per accompagnare i dolci. In questo caso però il colore è rosso rubino e i sentori, sempre dolci, hanno una natura più speziata e agrumata.

    Cheesecake

    La cheesecake per eccellenza, senza una virgola fuori posto. Colpisce soprattutto l’intensità fresca e matura della composta di mirtilli, che non sono certo facili da trovare così buoni in questa stagione. In accompagnamento, oltre all’ideale Moscato, viene proposta della Red Bull, che nel suo gusto singolare in effetti richiama proprio i mirtilli.

    Moscato d’Asti Docg 2011 G.D. Vajra

    Un Moscato d’Asti molto fascinoso e dall’insolito carattere, con una robustezza che supera la media. Scommessa vincente, come tutte quelle dell’azienda Vajra. In questa circostanza lo proviamo in una convincente doppietta con sciroppo di mele.

    Coccole finali

    Tipologie della piccola pasticceria: tartelletta al limone con crema al limone; micro bunet; cioccolato con ganache 70%; cioccolato bianco, cardamomo e barbabietola disidratata.

    Tutti gli abbinamenti di giornata

    Altra giornata da incorniciare. Un grande grazie a tutti!

    Viaggiatore Gourmet

    Partner della duecentoquattresima edizione Meeting di Altissimo Ceto

    Ristorante Combal.Zero
    10098 Rivoli (TO)
    Piazza Mafalda di Savoia
    Tel. 0119565225
    Chiuso lunedì, domenica e a mezzogiorno
    E-mail: combal.zero@combal.org
    Sito internet:
    www.combal.org

    I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

    www.altissimoceto.it/eventi/

    Un ripasso… per chi non ha mai partecipato. Vengono organizzati (per PRANZO ore 13:00 di un giorno infrasettimanale) per un numero di partecipanti tendenzialmente mai superiore a 15 (per avere un unico tavolo reale e facilitare la conoscenza tra tutti i presenti). Si tratta di una mezza giornata APERTA ESCLUSIVAMENTE ai nostri lettori più fedeli che supportano concretamente il nostro progetto di Guida Gourmet indipendente, ovvero i TITOLARI della nostra CARD “Amici Gourmet”Sei un appassionato Gourmet??? E non sei ancora TITOLARE della nostra ESCLUSIVA Card Amici Gourmet??? Cosa Aspetti? Clicca QUI per informazioni, per poi entrare in un mondo di infinite coccole e attenzioni, con condizioni esclusive nei migliori ristoranti in Italia, per accedere a degustazioni esclusive nelle migliori Cantine e poter soggiornare a condizioni agevolate nelle migliori strutture di accoglienza (Hotel, Resort, Relais).

    Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet - Network esclusivo di appassionati Gourmet.

    Topics: Eventi Enogastronomici, Recensioni Piemonte, Reportage Ristoranti, Torino e provincia | 5 Comments »

    5 Responses to “Cartoline dal 204mo Meeting Amici Gourmet @ Ristorante Combal.Zero – Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin”

    1. Cartoline dal 62mo Meeting Amici Gourmet al Ristorante Combal.Zero – Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      maggio 22nd, 2012 at 21:18

      [...] Archivio storico reportage: -> Reportage del 27 ottobre 2006 -> Reportage del 28 febbraio 2007 -> Meeting del 10 settembre 2008 -> Meeting del 6 ottobre 2010 -> Meeting del 15 giugno 2011 -> Meeting del 28 marzo [...]

    2. Cartoline dal 102mo Meeting Amici Gourmet al Ristorante Combal.Zero – Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      maggio 22nd, 2012 at 21:19

      [...] Archivio storico reportage: -> Reportage del 27 ottobre 2006 -> Reportage del 28 febbraio 2007 -> Meeting del 10 settembre 2008 -> Meeting del 29 settembre 2009 -> Meeting del 29 settembre 2009 -> Reportage del 9 dicembre 2010 -> Meeting del 15 giugno 2011 -> Meeting del 28 marzo [...]

    3. Ristorante Combal.Zero 3.0 – Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      maggio 22nd, 2012 at 21:19

      [...] Archivio storico reportage: -> Reportage del 27 ottobre 2006 -> Reportage del 28 febbraio 2007 -> Meeting del 10 settembre 2008 -> Meeting del 29 settembre 2009 -> Meeting del 6 ottobre 2010 -> Meeting del 15 giugno 2011 -> Meeting del 28 marzo [...]

    4. Cartoline dal 140mo Meeting Amici Gourmet Ristorante Combal.Zero – Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      maggio 22nd, 2012 at 21:19

      [...] Archivio storico reportage: -> Reportage del 27 ottobre 2006 -> Reportage del 28 febbraio 2007 -> Meeting del 10 settembre 2008 -> Meeting del 29 settembre 2009 -> Meeting del 6 ottobre 2010 -> Reportage del 9 dicembre 2010 -> Meeting del 28 marzo [...]

    5. Cartoline da “Aspettando Festa a Vico” – Cena Identità Golose di Longino & Cardenal | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      luglio 2nd, 2012 at 11:29

      [...] Giacomino Tenuta La Cascinetta – Hotel De Charme, Ristorante e Sushi Corner – Buriasco (TO) Ristorante Combal.Zero – Castello di Rivoli (TO) – Chef Davide Scabin Dolce Stil Novo Ristorante alla Reggia – Venaria (TO) – Chef Alfredo Russo Ristorante Taverna [...]