Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Premium Partner











  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:


  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Relais & Chateaux Il Bottaccio Ristorante – Montignoso (MS) – Chef Nino Mosca | Home | Cartoline da Mani in Pasta con le stelle: Andrea Aprea ospita Pino Cuttaia @ VUN del Park Hyatt Hotel – Milano »

    Cartoline dal 152mo Meeting Amici Gourmet Ristorante La Capinera – Taormina (ME) – Chef Pietro D’Agostino

    By ViaggiatoreGourmet | marzo 4, 2012

    Taormina: una giornata fantastica sul mare a sintonizzare gli splendidi sapori della Sicilia! Cronaca abituale di un Meeting con gli amici di Viaggiatore GourmetRoadshow itinerante esclusivo alla scoperta delle migliori cucine d’Europa…

    Archivio storico reportage:
    -> Reportage del 06 dicembre 2010
    -> Meeting del 28 settembre 2012

    Il borsino delle guide cartacee 2012
    Michelin assegna una stella e due coperti
    Espresso assegna 16/20 (nel 2011 15)
    Gambero Rosso assegna 80 e 48 alla cucina (nel 2011 83 e 50) scende la valutazione complessiva -3 , sale la cucina +2 ?! e vabbè coerenti al Gambero…

    La squadra

    Patron

    Pietro D’Agostino

    Lo staff di cucina

    Executive chef: Pietro D’Agostino
    Josè Ramon Saglimbeni (classe ‘84)
    Giuseppe Torrisi (classe ‘88)
    Loredana Blanco (classe ‘88)
    Cornell Muscalu (classe ‘89)
    Francesco Scarrone (classe ‘90)
    Katsunari Isogai (classe ‘88)
    Das Satrujeet (classe ‘87)

    Lo staff di sala

    Giorgia D’Agostino
    Cinzia D’Agostino
    Dana Muscalu (classe ‘90)
    Alessandro Melita (classe ‘71)
    Miriam Ponturo (classe ‘90)

    Degustare in terrazza in una giornata così non ha prezzo

    Mise en place

    Pietro porge il benvenuto agli Amici Gourmet

    Menù

    Riportiamo, come sempre, il menù degustazione e quello alla carta.

    Sapore di mare

    Crudo di mare con agrumi della nostra terra, sale di Mozia e olio di oliva extravergine
    Rotolini di cernia con mentuccia, gamberi con pane e pomodorini freschi al basilico
    Insalata di arance con cipollotto novello, gamberoni di Mazara e vongole veraci
    Tagliolini neri di pasta all’uovo con ragù di ricciola, biete selvatiche, pomodorini al forno e crema al basilico
    Spiedo di pesci con verdura in ristretto di crostacei del Mediterraneo e mentuccia piperita
    Il gran finale lasciatelo decidere a me

    Menù completo € 75 – per tutto il tavolo

    Terra di Sapori

    Menù composto da almeno 9 portate. ll menù è ricco e cangiante: varia in base all’estro di Pietro e alla stagionalità del mare. Si comincia sempre dal pesce e non si sa mai dove si finisce.

    Menù completo € 90 – per tutto il tavolo

    Degustazione vini

    3 calici
    € 21,00
    4 calici
    € 28,00
    5 calici
    € 35,00

    Il menù alla carta

    Antipasti

    Crudo di mare con agrumi della nostra terra, sale di Mozia e olio di oliva extravergine
    € 19,00
    Degustazione di crudo alla maniera di Pietro
    € 25,00
    Vellutata tiepida di zucchine siciliane con i suoi fiori e piccoli frutti di mare
    € 18,00
    Rotolini di cernia con mentuccia, gamberi, pane e pomodorini freschi al basilico
    € 18,00
    Insalata di gamberi nostrani con vongole veraci, arance, cipollotto e crema di mandorle pizzute
    € 19,00
    Tenero di vitellone nostrano cotto a bassa temperatura in salsa alla senape in grani
    € 18,00
    Sformatino di verdure arrosto con fonduta di pecorino fresco e Parmigiano di collina
    € 17,00

    Primi piatti

    Tagliolini neri di pasta all’uovo con ragù di ricciola, biete selvatiche, pomodorini e crema al basilico
    € 18,00
    Minestra di pesci e crostacei con gemme di grano Senatore Cappelli
    € 18,00
    Caserecce di pasta all’uovo con seppioline alle due cotture, cime di broccoletti e trucioli di pane
    € 18,00
    Chicche di melanzane e patate con stracotto di vitellone e fonduta di formaggi di Sicilia
    € 17,00
    Mezzi paccheri pastificio Vicidomini con scampi, vongole veraci locali e pomodorini al forno
    € 18,00

    Secondi

    Bianco di dentice pescato all’amo con patate, pomodorini al forno e basilico
    € 21,00
    Trancio di ricciola arrosto con punte di asparagi, pomodori essiccati e melanzane al cioccolato
    € 21,00
    Spiedo di pesci e crostacei al forno con verdure e intingoli afrodisiaci
    € 21,00
    Filetto di baccalà a ghiotta con patate, olive verdi e capperi di Salina
    € 21,00
    Cuore di tonno del Mediterraneo con cipolla rossa in agrodolce e centrifugato di carota
    € 21,00
    Filetto di mazo nostrano cotto al sale con patate croccanti e ristretto al vino rosso
    € 27,00
    Lombatina di agnellino nostrano gratinato con pane alle erbette aromatiche
    € 21,00
    Anatra caramellata con miele di castagno, pistacchio di Bronte e arance candite
    € 21,00

    Dolci
    La nostra selezione di formaggi con composte alla frutta fatte in casa
    € 15,00
    Semifreddo al torroncino croccante in salsa al cioccolato caldo
    € 10,00
    Crème brûlée profumata alla vaniglia del Madagascar
    € 10,00
    Soufflé al cioccolato 72% di cacao servito con semifreddo al rhum agricolo
    € 12,00
    Tortino caldo ai pistacchi di Bronte con salsa ai pistilli di zafferano ennese e gelato alla ricotta
    € 12,00
    Parmigiana di melenzane con crema di formaggio in salsa ai pomodori datterini
    € 12,00
    Selezione di dolci in degustazione alla maniera di Pietro
    € 14,00
    Lasciatevi stupire da me (dolce per due persone)
    € 25,00

    I fornitori

    Pesce azzurro: Fratelli Lorè
    Aglio di Nubia: Giuseppe Culcasi
    Capperi di Salina: Gaetano Marchetta
    Fava larga di Leonforte: Cooperativa Copras
    Mandorla pizzuta di Avola: Maria Tirantello
    Carne: Agostino Ninone
    Farina: Molino del Ponte di Castelvetrano
    Frutta e verdura: l’orto del padre di Pietro

    Carta dei vini [15,5/20] (dettaglio)
    Tra le bollicine più rappresentative segnaliamo: Vsq Brut Metodo Classico Murgo; Vsq Brut Castelluccimiano; Vsq Spumante Metodo Classico Az. Agr. Milazzo. Tra i vini bianchi: Etna Bianco Doc Graci; Sicilia Igt Zibibbo Barracco; Etna Bianco Superiore Doc Pietramarina Benanti. Tra i vini rossi: Etna Rosso Doc Archineri Pietradolce; Faro Doc Palari; Sicilia Igt Gibril Guccione. Tra i vini da dessert: Passito di Pantelleria Doc Ben Ryé Donnafugata; Passito di Pantelleria Doc Bukkuram De Bartoli. Curiosità: la bottiglia meno cara è Sicilia Igt Zibibbo Barracco (€ 20), quella più costosa è Sicilia Igt Magma Rosso Frank Cornelissen (€ 120).

    Abbinamento Vini
    Nei meeting utilizziamo i vini messi a disposizione dai nostri Partner.

    Pane [+++++]

    Tipologie del pane: focaccia olio e rosmarino; bocconcini all’olio; pane casereccio fatto in forno a legna di mandorlo; pizzette miste (pomodorino, zucchina, pepata); pane al nero di seppia; schiacciata con semi di girasole; bastoncini ai cereali; grissini fatti in casa; sfoglie di grano alla salvia.

    Monti Iblei Dop Olio Extra Vergine d’Oliva Letizia – Azienda Rollo

    Olio composto dalla cultivar Tonda d’Iblea e proveniente dagli uliveti dell’azienda a Chiaramonte Gulfi nel ragusano. Come caratteristiche è un fruttato intenso, molto aromatico.

    Franciacorta Docg Parosé Pas Dosé Rosé 2005 Magnum – Il Mosnel

    Gran bel prodotto questo rosé non dosato, quindi con un residuo zuccherino quasi impercettibile. Può vantare tratti più particolari rispetto agli altri spumanti Franciacorta, con una personalità più marcata e un attacco speziato. Composto dal 70% di Pinot Nero e dal restante di Chardonnay, coltivati sulla collina di Monterotondo. Ennesima conferma per l’azienda Il Mosnel di Passirano, che tra l’altro si sta adoperando per fare la conversione al biologico.

    Piattooo!

    Crudo di mare con sale di Mozia, olio Biancolilla con salsa di arance, mezzo pacchero ripieno con ricotta al limone e uova di ricci di mare [+++++]

    Un meeting tutto all’insegna dell’impareggiabile pesce di mare non poteva che iniziare così. Un crudo di prim’ordine accompagnato da elementi altrettanto eccezionali, tutti di questa terra, dal pregiato sale di Mozia, all’olio delicato e leggero di Biancolilla, antica cultivar dell’Isola.

    Greco di Tufo Docg Terre degli Angeli 2010 – Terredora

    Greco pieno e intenso, prodotto dalla cantina Terredora in Irpinia, nata nel 1994 da una branca della famiglia Mastrobernardino, già ben nota nelle cronache vinicole.

    Insalata di mare con zuppa di lattuga in salsa ai pistilli di zafferano siciliano [16,5/20]

    Poco a poco i sapori si fanno più complessi e stavolta i sentori che accompagnano il pesce sono più pregnanti, ancorché accuratamente dosati. Sempre rigorosa anche la selezione della materia prima nostrana, come dimostra il profumato zafferano di Enna, diventato celebre per il suo ruolo nella produzione del formaggio piacentinu.

    Etna Bianco Doc Vigne Niche 2010 – Tenuta delle Terre Nere

    Ottimo Carricante in purezza affinato in acciaio, proveniente dalle pendici settentrionali del’Etna in vigneti di proprietà di questa recente azienda che coltiva in biologico.

    Rotolini di cernia di fondale con passatina di fiori di zucca in salsa alle alici [16/20]

    Il tocco di Pietro è sempre molto vellutato e riesce a essere incisivo con leggerezza ed eleganza. In questo caso i saporiti involtini di cernia gongolano tra le note divergenti della zucca e delle alici.

    Fiano di Avellino Docg Terre Dora 2010 – Terredora

    Fiano molto gradevole, equilibrato e di media corporatura, sempre firmato, come il Greco, da Terredora.

    Piccolo polpo al vino bianco con patate allʼorigano spontaneo e lenticchie di Villalba [16,5/20]

    Ex aequo tra polpo e lenticchie, mirabile doppietta scelta ed esaltata da Pietro con intelligenza. Se il mollusco infatti è strepitoso, i prelibati legumi del comune nisseno di Villalba non sono da meno e in un contesto simile riescono a farsi apprezzare a gran voce.

    Scottata di lampuga alla mentuccia con insalata di cipolla di Giarratana, in salsa alla pizzuta di Avola [16/20]

    Altro piatto che testimonia la ricchezza di quest’Isola, rappresentata in questo caso da ben due prodotti entrambi presidiati da Slow Food: la mandorla di Noto (ndr tra le cui tipologie rientra la pizzuta d’Avola) e la cipolla di Giarratana. Iniseme creano un mix leggermente dolce, che allevia bene la carne della lampuga, rifinita da un intrigante mentuccia.

    Sicilia Igt Adènzia bianco 2010 – Baglio del Cristo di Campobello

    Uvaggio di Grillo e Insolia. Le vigne sono tutte nel comune di Campobello di Licata, nella campagna agrigentina e gli interventi esterni sono limitati al minimo. La volontà della famiglia Bonetta è, infatti, quella di preservare e comunicare il più possibile un’idea di sicilianità. In cantina è da segnalare la consulenza dell’espertissimo Riccardo Cotarella.

    Zuppetta di pesci e crostacei con gnocchetti di pasta fatta a mano [17/20]

    Il paradigma che si ha in mente quando ci prende la voglia di gustare un’allettante zuppa di mare.

    Sicilia Igt Viognier Ginolfo 2009 – Baglio di Pianetto

    Una buona declinazione di questo vitigno tipicamente francese, ma ormai sempre più diffuso nel mondo. I vigneti di proprietà della famiglia Marzotto sono situati a 650 m nel comune di Santa Cristina Gela del palermitano. Un breve affinamento in barrique di tre mesi ha aggiunto al bouquet floreale anche una bella struttura.

    Spaghettone Benedetto Cavalieri con seppie, salsiccia di suino nero e mollica di pane atturrata [17/20]

    Unica incursione in questa giornata tutta siciliana è la pasta leccese di Benedetto Cavalieri, al top nel panorama mondiale. Il sugo è alquanto caratterizzato e prevede l’accostamento di seppia e salsiccia con la classica spolverata di mollica atturrata.

    Valle d’Aosta Dop Chardonnay Cuvée Bois 2008 – Les Crêtes

    Uno dei migliori esempi italiani di Chardonnay vinificato alla borgognona, con fermentazione in legno e affinamento sui lieviti, in questo caso di un anno. Di questo retaggio produttivo resta a noi una solida struttura e un bouquet compatto e omogeneo, senza eccessi e con mirabile equilibrio. Uno dei prodotti più apprezzati, realizzato dal grande Costantino Charrère.

    Trancio di spigola pescata allʼamo allʼeoliana con salsa allʼaragosta e melanzane perline [16,5/20]

    La preparazione all’eoliana, con verdure, pinoli e uvetta, è già di suo il massimo, ma Pietro decide di metterci una firma tutta sua con la deliziosa salsa d’aragosta, che innalza con gran classe il livello del piatto.

    Minestrone di verdure dellʼorto di nonno Santi con spuma ghiacciata ai fichi dʼindia [16,5/20]

    Dessert fantastico e memorabile, che ci permette di esplorare con un’inquadratura del tutto innovativa le verdure, ovvero nei loro aspetti dolci, spesso tralasciati. Chapeau!

    Moscato di Pantelleria Dop Kabir 2010 – Donnafugata

    La versione più fresca e giovanile dell’arcinoto Ben Ryé. Anche per questo si tratta di uno Zibibbo 100%, in cui le uve vengono raccolte con un’alta maturità, ma prive di appassimento. Più immediato e snello del suo fratello maggiore, anche questo vino di Donnafugata è sicuramente grande, come il suo nome indica, visto che in arabo significa proprio questo.

    Sua maestà il cannolo con marmellata e sorbetto di arance tardive [17/20]

    Come non provare il simbolo più evocativo della pasticceria siciliana. Il cannolo è il cannolo e oltrepassare questa tautologia sarebbe oltraggioso.

    Semifreddo alla pizzuta di Avola caramellata con salsa al cioccolato modicano e cappuccino allo zafferano [16,5/20]

    La pizzuta e lo zafferano sono un gradito ritorno e regalano grandi soddisfazioni anche in questo frangente conclusivo. Con piacere troviamo anche una comparsa calibrata del cioccolato di Modica, unico al mondo nel suo gusto assoluto e quasi verginale di cacao, dovuto all’assenza del concaggio in fase produttiva.

    Coccole finali [+++++]

    Tipologie della piccola pasticceria: bon bon rhum e cioccolato; gelatine allʼarancia; frollini ripieni di confettura di fichi; mandorle glassate; piparelli; tartelletta alla marmellata di limoni.

    Caffè [+++++]

    Caffè Lavazza.

    Sotto con i sigari cubani!

    L’inossidabile Enzo (Presidente 2012)

    Anche lo chef sembra apprezzare

    Per chiudere due ricette esclusive dello Chef Pietro D’Agostino

    Cuore di tonno del Mediterraneo con cipolla di Giarratana in agrodolce e semi di sesamo

    Ingredienti per 4 persone

    600 g di filetto di tonno rosso
    300 g di cipolla bionda di Giarratana
    1 bicchiere di aceto rosso
    100 g di zucchero
    1 dl d’olio di oliva extravergine
    100 g di semi di sesamo tostati
    Sale
    Pepe

    Procedimento

    Tagliare a striscioline la cipolla, passarla in pentola con olio per 5 minuti, aggiungere aceto e zucchero, finire di cuocere per 15 minuti circa. A parte salare e pepare il tonno tagliato in tranci e passarlo in padella antiaderente, dopo averlo passato nei semi di sesamo tostati, con olio per 3 minuti. Decorare con qualche foglia di menta dopo aver composto il piatto a piacimento.

    Tagliolini neri con ragù di ricciola, bieta selvatica, crema di basilico e salsa ai pistilli di zafferano ennese

    Ingedienti per 4 persone

    Per la pasta nera

    150 g di farina 00
    150 g di farina semola rimacinata
    3 uova intere
    50 g di nero di seppia

    Per la salsa

    100 g di filetto di ricciola pulito
    150 g di bieta selvatica
    50 g di pomodorini datterini
    3 dl di brodo di pesce (fatto con le lische dello stesso pesce)
    1 spicchio di aglio di Nubia
    1 dl d’olio di oliva extravergine
    0,1 g di peperoncino fresco (verde)
    1 cl di vino bianco secco
    20 foglie di basilico

    Per la crema allo zafferano

    1 patata media
    0,01 g di zafferano in pistilli

    Per la crema di basilico

    3 mazzetti di basilico
    2 cl d’olio di oliva extravergine
    1 spicchio di aglio di Nubia
    Sale
    Pepe
    50 g di pinoli tostati

    Impastare la pasta fresca, lasciarla riposare per 30 minuti in frigorifero e confezionare dei tagliolini. Per la salsa tagliare il pesce a cubettini, lasciarlo rosolare con olio, aglio e peperoncino, bagnare con vino e aggiungere il brodo con i pomodorini e il basilico; regolare di sale e pepe.
    Per la crema allo zafferano pulire e tagliare le patate a strisce, aggiungere lo zafferano e un bicchiere di acqua, lasciare cuocere 5 minuti e frullare.
    Per la crema di basilico passare al mixer tutti gli ingredienti e porre in frigo.
    Cuocere i tagliolini, condirli con il ragù, sistemare la crema di basilico sul fondo del piatto, adagiare i tagliolini in centro e decorare.

    Cucina

    Cucina di ottima fattura, che parte da materie prime ineccepibili, davvero grandi protagoniste; mano e tecnica svizzera dello Chef fanno il resto.

    Servizio

    Puntuale, preciso, attento.

    Conclusioni

    A pochi metri dal mare di una splendida Taormina, una tappa consigliatissima per i nostri Amici di Viaggiatore Gourmet.

    Valutazioni: [* * * * *]

    Cucina – Servizio – Location – Cantina – Coccole

    Nostro Partner accoglienza per su Taormina

    Hotel Imperiale Taormina

    L’Hotel Imperiale, di categoria 5 stelle lusso, è situato nel centro storico di Taormina e gode di una vista unica sulla Baia di Naxos e sulla città. L ’Hotel ha aperto nel 2009, dopo una totale ristrutturazione e dispone di 69 camere.

    L’ingresso

    I servizi

    Connessione internet via cavo e wi‐fi; TV satellitare; controlli individuali per la temperatura; cabina armadio; asciugamani in puro cotone 100%; bagno con vasca/doccia; cuscini anallergici; accappatoi e ciabattine di lusso; asciugacapelli; mini bar; riassetto due volte al giorno; cassaforte in camera; elettricità: AC 220V; servizio in camera 24h; concierge 24h; servizio noleggio limousine su richiesta; transfer per la spiaggia gratuito; servizio babysitting su richiesta; garage.

    La piscina

    Dotazioni suite

    Camere

    Il benvenuto dell’hotel

    La sala da bagno

    La vista spettacolare dal roof garden

    Taormina by night

    Viaggiatore Gourmet

    Partner della centocinquantaduesima edizione Meeting di Altissimo Ceto

    Ristorante La Capinera
    98039 Taormina Lido di Spisone (ME)
    Via Nazionale, 177
    Tel. 0942626247
    Chiuso il lunedì tranne in agosto; per ferie in febbraio
    E-mail: info@ristorantelacapinera.com
    Sito internet:
    www.ristorantelacapinera.com


    Visualizzazione ingrandita della mappa

    Partner accoglienza:

    Hotel Imperiale Taormina
    98039 Taormina (ME)
    Via Circonvallazione, 11
    Tel. 0942 625202
    E-mail: info@imperialetaormina.com
    Sito internet:
    www.ehc.it/hotel-imperiale-taormina/it/default.htm


    Visualizzazione ingrandita della mappa

    I prossimi meeting di Altissimo Ceto:

    www.altissimoceto.it/eventi/

    Un ripasso… per chi non ha mai partecipato. Vengono organizzati (per PRANZO ore 13:00 di un giorno infrasettimanale) per un numero di partecipanti tendenzialmente mai superiore a 15 (per avere un unico tavolo reale e facilitare la conoscenza tra tutti i presenti). Si tratta di una mezza giornata APERTA ESCLUSIVAMENTE ai nostri lettori più fedeli che supportano concretamente il nostro progetto di Guida Gourmet indipendente, ovvero i TITOLARI della nostra CARD “Amici Gourmet”Sei un appassionato Gourmet??? E non sei ancora TITOLARE della nostra ESCLUSIVA Card Amici Gourmet??? Cosa Aspetti? Clicca QUI per informazioni, per poi entrare in un mondo di infinite coccole e attenzioni, con condizioni esclusive nei migliori ristoranti in Italia, per accedere a degustazioni esclusive nelle migliori Cantine e poter soggiornare a condizioni agevolate nelle migliori strutture di accoglienza (Hotel, Resort, Relais).

    Breaking News – Eventi Enogastronomici esclusivi. (Media Partner) Sponsored By Amici Gourmet - Network esclusivo di appassionati Gourmet.

    Topics: Eventi Enogastronomici, Messina e provincia, Recensioni Sicilia, Reportage Ristoranti | 2 Comments »

    2 Responses to “Cartoline dal 152mo Meeting Amici Gourmet Ristorante La Capinera – Taormina (ME) – Chef Pietro D’Agostino”

    1. Ristorante La Capinera – Taormina (ME) – Chef Pietro D’Agostino | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      luglio 25th, 2012 at 16:15

      [...] -> Meeting del 10 settembre 2011 [...]

    2. Cartoline dal 325mo Meeting Amici Gourmet VG @ Ristorante La Capinera – Taormina (ME) – Chef Pietro D’Agostino | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      maggio 10th, 2014 at 11:58

      [...] Hotel con Ristorante Il Gattopardo – Taormina (ME) – GM Nicolò Micena – Chef Franco Raneri Ristorante La Capinera – Taormina (ME) – Chef Pietro D’Agostino Provincia di [...]

    Comments

    You must be logged in to post a comment.