Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Eventi Media Partner

    Evento: World Pastry Stars

    img1

    Location: Four Seasons Hotel Milano

    Date: 18 e 19 Maggio 2014

    Per info: Clicca qui

    Evento: Io Bevo Così

    img1

    Location: Monastero del Lavello (LC)

    Date: 25 e 26 Maggio 2014

    Per info: Clicca qui

  • Premium Partner










  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

    gennaio: 2011
    L M M G V S D
    « dic   feb »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:


  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « FoodArt Restaurant – Milano – Chef Matteo Torretta | Home | Ristorante Locanda del Povero Diavolo – Torriana (RN) – Chef Pier Giorgio Parini »

    Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii

    By ViaggiatoreGourmet | gennaio 13, 2011

    Un ristorante nella storia, che ha fatto la storia della cucina italiana. Un ristorante che è mio “coscritto” siamo infatti entrambi del 1970, ma anche un ristorante dal presente concreto e dal futuro luminoso con l’inserimento in cucina di un giovane talento come Massimiliano Mascia (sous-chef) nipote di Natale e Valentino Marcattilii.

    Archivio storico reportage:

    -> Meeting del 22 settembre 2012

    Le guide cartacee
    Michelin assegna due stelle e quattro coperti
    Espresso assegna 17/20
    Gambero Rosso assegna 88 – cucina 52
    Touring Club assegna due medaglie e 5 forchette

    La squadra

    I 3 soci del ristorante

    Gianluigi Morini (Patron)
    Natale Marcattilii (Direttore di sala)
    Valentino Marcattilii (Chef)

    Lo staff di cucina

    Massimiliano Mascia (Sous-chef, nipote di Natale e Valentino Marcattilii)
    Massimo e Michele (partita dei pesci)
    Paolo ed Erik (partita dei primi)
    Alexandro (antipasti)
    Valentina Urizio
    Dragiza Zivanovic (pasticceria e panetteria)

    Lo staff di sala

    Matteo Calamini (Sommelier)
    Francesco Cioria (Commis)

    Sala e mise en place

    Che bella Tavolata! Perché no… un bel Meeting dei nostri a calendario…

    Via le tovaglie… Sala da gioco ?! :)

    Andiamo con ordine…

    Menu
    Riportiamo, come sempre, i menu degustazione e quello alla carta.

    IL MENU DEGUSTAZIONE DI PESCE

    Aperitivo e leccornie
    Involtini di mazzancolle dell’Adriatico al guanciale in crema di ceci al rosmarino
    Coda di astice brasata con salsa alla paprika dolce e tartufo nero
    Cuore di baccalà in tempura con bruciatini di cipolla in salsa di Parmigiano reggiano
    Gnocchi di patata “rossa di Imola” con ragù di crostacei e calamari
    Filetto di branzino alla lenza con cime di rapa strascicate al lardo e fagioli cannellini
    La nostra pasticceria
    I dolci assortiti del San Domenico

    € 160,00 a persona, escluse le bevande.

    La proposta è per tutti i componenti del tavolo.

    Se l’ospite lo desidera, questa è la nostra proposta di abbinamento vini:
    Champagne Ruinart Brut- Rosè
    € 180,00 a bottiglia da 750 ml

    In alternativa, si può scegliere dalla Carta dei Vini.

    A MEZZOGIORNO
    La colazione di lavoro comprende

    Aperitivo e Leccornie
    Minestra
    Pietanza con contorno
    La nostra pasticceria
    I dolci del San Domenico
    Caffè

    Il prezzo è di € 60,00 a persona.

    Il giusto vino, l’acqua minerale e il caffè sono offerti dalla Casa. Sono esclusi i liquori.

    “SCALA 40”
    Passato, Presente  e Futuro – Sapori, Idee e Tecniche:
    un menu che Valentino e Massimiliano con tutto lo staff Vi propongono offrendoVi alcuni dei piatti che hanno fatto la storia dei nostri primi 40 anni. Un viaggio nel tempo che non poteva non partire dall’indimenticato maestro Nino Bergese.

    Aperitivo e leccornie
    Filetto di triglia dorato con pappa al pomodoro e basilico (1995)
    Cuore di baccalà in tempura con crema di parmigiano al mosto d’olio novello (2008)
    Morbidella di robiola con polenta morbida e fonduta al formaggio (1980)
    Gnocchi di patate “rossa di Imola” con ragù di crostacei al dragoncello (2000)
    Sorbetto alla pera (1991)
    Nodino d’agnello al verde di bietola in salsa di olive “taggiasche” con crema cotta di cavolfiore caramellata (1986)
    La nostra pasticceria
    Crespella di mele al calvados in salsa di sidro e gelato di crema (1976)

    Il giusto vino, scelto dal sommelier, l’acqua minerale e il caffè sono offerti  dalla Casa. Sono esclusi i liquori.

    Il prezzo è di € 125,00 a persona. La proposta è per tutti i componenti del tavolo.

    LA CARTA

    Antipasti

    Culatello di Zibello 24 mesi selezione di Massimo Spigaroli con casseruola di squacquerone di Romagna
    € 45,00
    Cuore di baccalà in tempura con bruciatini di cipolla in fonduta di Parmigiano Reggiano
    € 45,00
    Astice cotto a bassa temperatura con tortino di broccoli e crema di pomodorini appassiti al mosto d’olio d’oliva
    € 58,00
    Mattonella di fegato d’oca marinata al tartufo nero con purea di mele, gelatina al Porto, pan-brioche tostato e gelato di fegato d’oca al rosmarino
    € 48,00
    Petto e coscia di quaglia glassati alla saba con millepunti colorati, chaud-froid di fegato d’oca e nido di verdure dorate
    € 45,00
    Noci di cappesante alla plancia con crema di patate allo zafferano e pagliette di porri croccanti
    € 45,00
    Uovo mollet in crosta di pane bianco con schiacciata di patate e crema acida al caviale
    € 45,00

    Paste

    Calamarata di Gragnano ai ricci di mare con gamberetti rosa siciliani e calamaretti velo
    € 35,00
    Gnocchi di patata “Rossa di Imola” con ragù di crostacei e calamari
    € 35,00
    Riso mantecato con cipolla tostata  e ristretto di sugo d’arrosto caramellato allo zucchero di canna
    € 35,00
    Tortellini classici bolognesi con prosciutto di Parma e crema di piselli
    € 35,00
    Uovo in raviolo “San Domenico” con burro di malga, Parmigiano dolce e tartufi di stagione
    € 40,00

    Pesci

    Coda di astice brasata con salsa alla paprika dolce e tartufo nero
    € 58,00
    Filetto di branzino alla lenza con galletti gialli dell’Appennino e borlotti sgranati
    € 49,00
    Scaloppa di ricciola arrostita con cime di rapa strascicate al lardo e fagioli cannellini
    € 49,00
    Scampi dell’Alto Adriatico grigliati con perle di verdure al latte di mandorle
    € 63,00
    Trancio di rombo chiodato con soufflé di carciofi, guazzetto di vongole veraci e salsa champagne
    € 49,00

    Carni

    Carrè d’agnello al forno con salsa di olive “Taggiasche” e crema cotta di cavolfiore caramellata
    € 45,00
    Costata di bue “Razza Romagnola” con riduzione al vino rosso e midollo al vapore (Minimo per 2 persone)
    € 95,00
    Guancialino di vitello brasato con purea di cipolla “Bianca di Romagna”
    € 45,00
    Sella di maialino “Mora Romagnola” al sale dolce di Cervia con cartoccio di carciofi fritti
    € 48,00
    Petto di piccione arrostito al rosmarino in salsa di tartufo nero
    € 45,00

    Formaggi italiani con pane ai fichi, miele d’acacia e confetture di nostra produzione
    € 20,00

    La Pasticceria

    Cocotte alla vaniglia “bourbon Madagascar” e gianduia alle nocciole del Piemonte
    € 26,00
    Flan tiepido al cioccolato con banane caramellate allo zucchero di canna
    € 26,00
    Meringato con fragole, fragoline di bosco e gelato di crema alla scorza di limone
    € 26,00
    Sfogliatine croccanti alla crema di mele, babà tiepido al rhum e sorbetto alla “Granny Smith”
    € 26,00
    Soufflè al Grand Marnier con salsa all’arancia
    € 26,00
    Torta fiorentina del nostro maestro Nino Bergese con salsa profiterole
    € 26,00
    Degustazione di dessert
    € 35,00

    Gelati & Sorbetti

    Gelato di crema alla scorza di limone
    Gelato al cioccolato
    Composizione di sorbetti di stagione

    € 20,00

    Biscotti e Piccola Pasticceria gioiosamente accompagnano il dessert.

    Acque minerali (Ferrarelle, Fiuggi, Levissima, Perrier)
    Caffé, Cappuccino e Infusi
    € 5,00

    Carta dei vini [17,5/20]

    Gran bella Cantina!

    Abbinamento Vini
    Optiamo, come di consueto, per il servizio al calice.

    Pane [+++++]

    Tipologie di pane: streghe di Imola, pane casereccio cotto sulla pietra lavica, panini al burro, coppia (o treccia) ferrarese, pane ai 7 cereali.

    Aperitivo

    Metodo classico Brut Millesimato Trento – Marchesi De’ Frescobaldi

    Stuzzichini: mini-toast, lasagnetta di crespelle, crema di legumi al tartufo, tataky di tonno rosso salsa arancia e caviale [+++++]

    Piattooo!

    Filetto di triglia dorato con pappa al pomodoro e basilico (1995) [17,5/20]

    Semplicità e assoluta centralità del gusto. Perfezione millimetrica nelle temperature.

    Blanc de blancs Clos Mireille cru classé 2008 – Domaines Ott

    Cuore di baccalà in tempura con crema di Parmigiano al mosto d’olio novello (2008) [17/20]

    A parte un fiore di zucca in tempura

    Morbidella di robiola con polenta morbida e fonduta al formaggio (1980) [17,5/20]

    L’emozione si sintonizza sul gusto proprio là dove opulenza e semplicità giocano a carte scoperte.

    Ronco del Re Igt di Forlì bianco 2005 - Azienda agricola Castelluccio

    Gnocchi di patata “Rossa di Imola” con ragù di crostacei al dragoncello (2000) [17/20]

    La ricetta

    Ingredienti per 4 persone

    Per gli gnocchi:
    1,5 Kg. di patate bianche bollite con la buccia
    300 gr. di farina “00”
    2 uova
    Sale
    Pepe
    Noce moscata
    50 gr. di parmigiano

    Per la salsa:
    1 spicchio d’aglio
    La polpa di 2 astici tagliati a cubetti
    La polpa di 2 pomodori maturi privi della pelle e tagliati a cubetti
    Olio extravergine di oliva
    2 bicchieri di buon fumetto di crostacei o brodo
    100 gr. di parmigiano dolce
    1 pallina di tartufo nero (facoltativo)
    1 cucchiaino di erbe miste tritate grossolanamente
    Sale e pepe bianco

    Preparazione

    Sbucciare e schiacciare le patate ancora tiepide su un tavolo di marmo, unirvi la farina, le uova, un pizzico di sale, pepe, noce moscata e il parmigiano, amalgamare delicatamente e procedere per la preparazione dei gnocchi.
    In una teglia riscaldare l’olio e farvi imbiondire l’aglio, aggiungere il pomodoro e i cubetti di astice e fare cucinare per alcuni minuti a fuoco dolce, aggiungere il brodo.
    In abbondante acqua salata bollire gli gnocchi, scolarli e passarli nella salsa, continuare la cottura per alcuni minuti, se troppo asciutti aggiungere un poco di acqua di cottura, spolverare con le erbe, servire in piatti individuali guarnendo con le teste di astice tenute a parte e un filo di olio rudo. (Tartufo nero a piacere grattugiato alla fine).

    L’uovo in raviolo [19/20]

    Piatto simbolo e icona del ristorante, sempre in carta dal primo giorno di apertura del ristorante nel 1970.

    Piatto del Viaggio!

    La ricetta

    Ingredienti per 4 persone:
    8 dischi di sfoglia per tagliatelle tirata molto sottile e del diametro di circa 15 cm. l’uno
    100 gr. di spinaci ben lessati
    Tartufo bianco a piacere
    100 gr. di burro di panna
    100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
    150 gr. di ricotta di pecora
    5 uova
    Noce moscata
    Sale e pepe

    Preparazione

    Tritare finemente gli spinaci e amalgamarli con la ricotta, 50 g. di parmigiano, un uovo intero e aggiustare di sale, pepe e noce moscata.
    Adagiare 4 dischi di pasta su altrettanti fogli di carta oleata.
    Dividere in 4 parti uguali il ripieno formando al centro di ogni disco un pozzetto a fontana entro il quale verrà adagiato un tuorlo d’uovo con poco albume, facendo attenzione che non si rompa, aggiustare con un pizzico di sale. Se si utilizza un sacchetto da pasticceria è meglio.
    Inumidire i bordi della pasta con un poco di acqua, prendere i restanti dischi e adagiarli sopra i primi 4, chiudere il tutto cercando di eliminare completamente l’aria dalle conchiglie così ottenute, rifilare i bordi se ce n’è bisogno.
    Tuffare i ravioli in acqua bollente già salata e fare cuocere, scolarli entro piatti individuali ricoprirli con il restante parmigiano e affettare con abbondante Tartufo.
    Nel frattempo, fare sciogliere, a fuoco vivo il restante burro facendo assumere un bel colore nocciola versare sui ravioli e servire immediatamente.

    Sorbetto alla pera (1991) [+++++]

    Grattamacco 1999 Bolgheri superiore – 65% cabernet superiore, 20% merlot, 15% sangiovese – Grattamacco

    Nodino d’agnello al verde di bietola in salsa di olive taggiasche con crema cotta di cavolfiore caramellata (1986) [17/20]

    Passito moscato di Saracena – Cantine Viola

    Coccole finali [+++++]

    Tipologie della piccola pasticceria: operà alla nocciola con glassa ai frutti di bosco, cannolo classico, pastiera napoletana, cioccolatino al latte con ganache al kirsch, cioccolatino fondente con ganache all’arancio, tartufi al cioccolato fondente, tuiles alle mandorle, arancie di sicilia candite.

    Calvados – Château du Breuil

    Degustazione dei dessert: torta fiorentina del nostro maestro “Nino Bergese” in salsa profiterole; flan al cioccolato con banane caramellate; gelato di crema alla scorza di limone con salsa Saba; millefoglie con crema chantilly e fragoline di bosco; crespella tiepida con crema di mele in salsa di sidro [18,5/20]

    Fantastica selezione, fantastico assortimento, fatto di tante preparazioni precise, brillanti, attuali, perfette!

    La ricetta della torta fiorentina in salsa profiterole

    Ingredienti per 4 persone:
    250 gr. di farina
    150 gr. di burro morbido
    50 gr. di cacao amaro
    70 gr. di zucchero semolato
    Crema al cioccolato
    200 gr. di zucchero fondente amalgamato con 50 gr. di cacao amaro

    Preparazione

    Amalgamare la farina con il burro, lo zucchero e 50 gr. di cacao, fare riposare 30 minuti circa. Stendere la pasta e ricavarne 3 rettangoli oppure 3 dischi dello spessore di circa mezzo centimetro. Cuocere al forno a 160° su fogli di carta oleata, fare raffreddare.
    Adagiare un disco di pasta frolla su di un cartone portadolci e stendervi uno strato di crema, poi adagiare un altro disco di pastafrolla e un altro strato di crema, l’ultimo strato deve essere senza la crema. Riempire con crema eventuali buchi ai bordi, porre in frigorifero.
    Nel frattempo sciogliere a bagnomaria lo zucchero fondente con i restanti 50 g. di cacao, se troppo denso diluire con un poco di rhum. Porre la torta su di una griglietta e colarvi lo zucchero ben sciolto e ricoprirla completamente. Fare riposare per 10/15 minuti.
    Guarnire la torta con foglie di menta fresca ed eventualmente con foglie d’oro. Accompagnare con salsa profiterole.

    Caffè [+++++]

    La chicca:   mitica Carpigiani, il gelato come da tradizione.

    Note Positive

    Certezze e solidità. Ricette perfettamente eseguite, per una cucina che emoziona e rassicura. Tappa imprescindibile per la formazione e la crescita del Gourmet moderno. L’innesto del bravo Massimiliano Mascia, attualizza il ristorante e risolve problematiche ovvie di cambiamento generazionale, il futuro è tutto da scrivere. Avanti!

    Conclusioni

    Cucina e sala perfettamente in sintonia sotto il medesimo “governo” Marcattilii; professionalità e mestiere esemplari per una casa del gusto abituata a grandi performance da sempre.

    Lo staff di sala

    Altissimo Ceto al ristorante San Domenico e a tutto il suo Staff!  Davvero Complimenti!

    Viaggiatore Gourmet

    Ristorante San Domenico
    40026 Imola (BO)
    Via Gaspare Sacchi, 1
    Tel. 0542.29000
    Fax 0542 39000
    Chiuso domenica sera e lunedì; in Giugno, Luglio e Agosto anche sabato a mezzogiorno
    E-mail: sandomenico@sandomenico.it
    Sito internet:
    www.sandomenico.it


    Visualizzazione ingrandita della mappa

    Topics: Bologna e provincia, Recensioni Emilia Romagna, Reportage Ristoranti | 4 Comments »

    4 Responses to “Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii”

    1. Cartoline dalla presentazione della Team Italia per la finale mondiale del Bocuse d’Or 2011 – Lione (France) | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      gennaio 24th, 2011 at 18:50

      [...] Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii [...]

    2. Cartoline da 100 Mani di Questa Terra 2012 VG@Antica Corte Pallavicina – Polesine Parmense (PR) | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      aprile 30th, 2012 at 10:51

      [...] Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii Ristorante Marconi – Sasso Marconi (BO) – Chef Aurora Mazzucchelli Osteria n.ro 7 – Rastignano (BO) – Chef Arnaldo Laghi Ristorante Amerigo 1934 – Savigno (BO) – Patron Alberto Bettini Piacenza città [...]

    3. Ristorante Magnolia dell’Hotel Byron – Forte dei Marmi (LU) – GM Umberto Rossini, Chef Andrea Mattei | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      settembre 7th, 2012 at 23:03

      [...] Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii Ristorante Marconi – Sasso Marconi (BO) – Chef Aurora Mazzucchelli Ristorante Amerigo 1934 – Savigno (BO) – Patron Alberto Bettini Piacenza città [...]

    4. Cartoline dal 238mo Meeting @ Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      luglio 25th, 2013 at 17:36

      [...] Ristorante San Domenico – Imola (BO) – Chef Valentino Marcattilii Ristorante Marconi – Sasso Marconi (BO) – Chef Aurora Mazzucchelli Provincia di Piacenza [...]

    Comments

    You must be logged in to post a comment.