Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Premium Partner











  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

    settembre: 2009
    L M M G V S D
    « ago   ott »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  
  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:


  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti | Home | Ristorante SEMPIONE 42 – Milano (MI) – Chef Andrea Alfieri »

    Ristorante Magorabin – Torino (TO) – Chef Marcello Trentini

    By ViaggiatoreGourmet | settembre 11, 2009

    Rinnoviamo il nostro passaggio in una delle tavole emergenti dell’offerta gourmet di Torino città. Recente ampliamento del locale, nuove motivazioni. Costante impegno ed applicazione dei Patron Marcello e Simona coadiuvati da un gruppo di giovani bravi ed attenti.

    Intervista VG-TV allo Chef Marcello Trentini


    Archivio storico reportage:

    -> Reportage Magorabin del 26 Giugno 2008

    Le guide cartacee
    Michelin non segnalato
    Espresso
    assegna 13,5/20
    Gambero Rosso
    assegna 77 – cucina 54
    Touring Club non segnalato
    Veronelli assegna 87
    Guida Critica Golosa Massobrio assegna il faccino contento con un più

    La squadra del Magorabin

    Sala
    Sommelier patron: Simona Beltrami
    Maitre: Paolo Inzaino
    Sommellier: Lorenzo Palmero

    Cucina
    Chef patron: Marcello Trentini
    Sous Chef: Federico Allegri
    Panettiere: Roberto Garcea
    Pasticcera: Erika Dichiaro

    La sala

    Più ampia, più spaziosa

    Dettagli

    Lo screen saver

    I tavoli

    Mise en place

    Un dettaglio del nuovo bagno (con pratiche dotazioni antimacchia)

    Menù

    Come sempre vi riportiamo integralmente i menù degustazione e il menù alla carta.

    I MENU DEGUSTAZIONE

    Menù degustazione Tutto crudo in 3 servizi
    60,oo

    Menù degustazione a mano libera
    60,oo
    Sette piccole portate a sorpresa dello chef
    (per tutti i commensali del tavolo)

    Menù degustazione “Torino”
    35,oo
    Il nostro vitello tonnato
    Coniglio arrotolato alle erbette e peperoni alla brace
    Agnolottini di ricotta fresca con acqua di pomodoro e spinacini
    Manzo in due cotture: la guancia brasata e il lombo rosa con polenta estiva e verdure scottate
    Bônet 2009

    Menù degustazione “Mediterraneo”
    48,oo
    Crema di piselli con gamberoni appena scottati e lardo
    Calamari arricciati su purè di patate dolci e zeste di limone
    Gnocchetti di patate al pesto di prezzemolo con polipo abbrustolito
    Cotoletta di scorfano con piccola giardiniera e caramello d’aceto rosso
    Cannolo di Seirass e canditi con marmellata d’arance e gelato al pistacchio

    Menù degustazione a mano libera
    60,oo
    Sette piccole portate a sorpresa dello chef
    (per tutti i commensali del tavolo)
    Coperto,servizio e acqua sono inclusi nel prezzo

    IL MENU ALLA CARTA

    Antipasti
    Vellutata di fave con stracciatella di burrata e caviale di trota
    16,oo
    Millefoglie di lingua di vitello e gamberi rossi con gelatina di mandarino
    16,oo
    Baccalà in olio vergine a 60° su scalogni caramellati e sensazione di agrumi
    16,oo
    Coscia di bue battuta a coltello con torchon di foie gras d’oca e composta di cipolle di Tropea
    16,oo
    Capesante “segnate” su tajarin di zucchine, polvere di pane e purea di mela verde
    16,oo

    I Primi
    Plin di pesce San Pietro con il suo consommé
    15,oo
    Spaghetti di semola di grano duro “Senatore Cappelli” serviti tiepidi con granchio reale al vapore e pesto leggero
    15,oo
    Tortelli verdi di porcini con parmigiano reggiano 20 mesi e gelato di bagnetto verde
    15,oo
    Raviolini di galletto al forno e riduzione di fichi con olio di nocciole di Langa
    15,oo
    Zuppetta fredda di porri e patate con lumache di Cherasco al basilico
    15,oo

    Le Carni
    Pancia di maialino da latte al rosmarino, focaccia di zucca e marmellata di pomodori
    18,oo
    Coscia d’anatra in confit, la scaloppa di fegato grasso e pesche caramellate
    18,oo
    Gigôt d’agnello al forno, la costoletta in crosta di pan brioche con semolino e côgnà
    18,oo
    Costata o tagliata di manzo alla brace con patate al forno
    5,oo €/hg

    I Pesci
    Filetto di rana pescatrice bardata nel guanciale su fondente di finocchi e zucchero di gamberi
    18,oo
    Trancio di ricciola con asparagi al burro e brodetto allo zafferano
    18,oo
    Pavé di cernia di fondale con crema di cavolfiori e tapenade di olive taggiasche
    18,oo

    I Formaggi
    La nostra selezione di formaggi
    affinati da Franco Parola, Az. agricola La Pojana e Corbusier – Novalesa
    4 ptz 12,oo
    6 ptz 16,oo
    8 ptz 18,oo

    Tutto Crudo
    Orata di lenza,germogli di crescione e caviale Asetra
    18,oo
    Ombrina “Bocca d’ora”,cracker al sesamo e carciofini all’olio
    18,oo
    Salmone selvaggio dell’Alaska con vinaigrette all’aceto di sherry
    18,oo
    Tartare di ricciola con insalatina aromatica e pomodori al forno
    18,oo
    Il pesce spada e la frutta: fragole, mango e fichi
    18,oo
    Rana pescatrice con semi di papavero e sorbetto di “americano bianco” Giulio Cocchi
    18,oo

    I Dessert
    10,oo
    Bônet 2009
    Cannolo di Seirass e canditi con marmellata d’ arance e gelato al pistacchio
    Krapfen caldo con crema di vaniglia naturale su purea fredda di frutto della passione
    Biscotto di mandorle con pesche al forno, composta e sorbetto
    Crostatina calda di nocciole con cioccolato extra bitter, fichi e riduzione di barolo chinato

    Gelati e sorbetti
    8,oo
    Sorbetto al cioccolato con plumcake all’olio extra vergine e sale Maldon
    Vellutata di lamponi con gelato alla vaniglia bourbon
    Sorbetto all’ananas con sedano caramellato
    Sauté di ciliegie con sorbetto ai limoni di Amalfi

    I nostri fornitori

    - Mercato di Porta Palazzo
    - king fish
    - Jolanda de Colò
    - Selecta
    - Azienda Agricola Novalesa
    - Casa del parmigiano – Franco Parola -
    - la Pojana
    - Quartiglia

    Carta dei vini [16/20]

    Gioca un grande Plus la Passione di Simona per le selezioni.
    Abbinamento Vini

    Come al solito optiamo per l’abbinamento al calice.

    Pane [+++++]

    Le tipologie di pane: ai pomodorini datterini, noci e uvetta, cipolle, olive taggiasche, semolini. Pizzette mozzarella fiordilatte e pomodori pachino. Focaccia spinaci e Parmigiano 20 mesi. Focaccia ai ciccioli di prosciutto crudo di Sauris. Cracker al fior di sale di Cervia. Grissini tirati allo strutto.

    Piattooo!

    Crudo al coltello

    Cocktail: Vesper e Negroni

    Vesper
    Si sciacqua il Boston con il Martini
    1/4 di vodka grey goose
    3/4 di gin Bombay Sapphire

    Negroni
    1/3 Campari
    1/3 Martini rosso
    1/3 Gin Hendrick’s

    Visages De Canaille Brut Rosé – Baricchi

    Tris di entratine piemontesi: vitello tonnato, baccalà mantecato, trota fario in carpione apparente [15/20]

    Crudo di cernia dorata con caviale Asetra, sale nero e olio di nocciole [15/20]

    L’angelica Langhe Chardonnay 2005 – Podere Rocche dei Manzoni

    Coscia di bue al coltello con torchon di foie gras d’anatra, composta di arance e sale affumicato [16/20]

    St. Marsan ‘01 Roussanne Marsanne – A. Bertelli

    Caldo-freddo di zuppa di pesce: cozze, gamberi e scorfano scottato con gelatina di acqua di pomodoro [15/20]

    Rostì di patate ratte con polipo abbrustolito e caramello di limone [15/20]

    Albugnano 2008 Rosato Sentiero dei Franchi – Bava

    Cotoletta di spada con cavolfiore cotto-crudo e tapenade di olive taggiasche [15,5/20]

    Barbera d’Alba 2006 Superiore – G. D. Vajra

    Filetto di rana pescatrice bardata nel guanciale su fondente di finocchi e zucchero di gamberi [15/20]

    Agnolottini di ricotta fresca con acqua di pomodoro e spinacini [15/20]

    Protagonisti in sala

    Plin di pesce San Pietro con il suo consommé [15,5/20]

    La ricetta

    Per la pasta: 900 g di farina, 100 g di semola, 22 tuorli, 200 g acqua

    Preparare la pasta in modo classico con la farina a “fontana”, chiuderla nella pellicola e lasciarla riposare almeno mezz’ora, poi sfogliarla gradualmente.

    Per il ripieno: sfilettare il pesce di San Pietro e battere al coltello la polpa, preparare un fondo di cipolla in una casseruola con olio extravergine e rosolare il pesce, sfumare col vino bianco, poi passare nel cutter con uova,  sale, pepe e pan brioche frullato. Mettere in sac-a-poche e procedere al confezionamento dei “plin”. Preparare un consommé con i ritagli del pesce, il sedano, la carota e  la cipolla. Cuocere i plin pochi minuti nel brodo ben chiarificato, saltarli brevemente in padella con olio e un trito di erbette fresche (timo,maggiorana,basilico e cipollina), impiattare e finire il piatto con il consommé e a piacere qualche pomodorino disidratato.

    Tortelli verdi di porcini con parmigiano reggiano 20 mesi e gelato di bagnetto verde [15/20]

    Barbaresco 2000 Fausoni – Sottimano

    Pavé di ombrina e gamberoni con crema di piselli e giardiniera [15,5/20]

    Calamari aglio, olio e peperoncino con crema di patate affumicate [15/20]

    Manzo in due cotture: la guancia brasata e il lombo rosa con polenta estiva e verdure scottate [15,5/20]

    Pineau des Charentes Millésimé 2001 – Domaine Claude Thorin

    Olio di nocciola Piemonte Igp – Pariani

    Tiramisù scomposto [16,5/20]

    Krapfen caldo con crema di vaniglia naturale su purea fredda di frutto della passione [16,5/20]

    Crostatina calda di nocciole con cioccolato extra bitter, fichi e riduzione di barolo chinato [15,5/20]

    Sorbetto all’ananas con sedano caramellato [+++++]

    Gin tonic a chiudere (ns. classico oramai)

    Brecon Gin & Fever-Tree Tonic Water

    Coccole finali: cannoli di pasta sfoglia con crema pasticcera, mini croissant con marmellata di Ramasin, crostatine di pannacotta alla vaniglia Bourbon, gelato al tiramisù, krumiri, tartellette di cioccolato al latte [+++++]

    Caffè [+++++]

    Backstage intervista video

    A chiudere… una bollicina nel backstage sala approntamento serale

    Brut Excellence – Gosset

    Il menù autografato dallo chef

    Note Positive

    Lavori di ampliamento che rendono il contesto più “godibile”,  ne beneficiano evidentemente anche i metri quadri in più in cucina. Cucina d’autore intrigante, eseguita con capacità e coerenza oltre che cura e attenzione ai dettagli, fanno di questo locale uno dei più autorevoli candidati alla stella Michelin su piazza.

    Note Negative (Dettagli)

    Nulla di rilevante da segnalare.

    Conclusioni

    Un locale attuale, concreto e dinamico. Che mantiene un buon rapporto qualità prezzo e che sà fondere materie prime del territorio, con il meglio offerto dal mare attraverso mix e contaminazioni mai banali e ben eseguite, in grado di appagare i palati dei gourmet esigenti, quanto dei meno “appassionati”.

    Viaggiatore Gourmet

    Ristorante Magorabin
    10124 Torino
    Corso San Maurizio, 61/b
    Tel. e Fax 011.8126808
    Chiuso la domenica. Dal martedì al sabato aperto anche a pranzo.
    E-mail: magorabin@libero.it
    Sito internet
    www.magorabin.it

    Visualizzazione ingrandita della mappa

    Topics: Recensioni Piemonte, Reportage Ristoranti, Torino e provincia | 17 Comments »

    17 Responses to “Ristorante Magorabin – Torino (TO) – Chef Marcello Trentini”

    1. Tenuta Rocca Day – Monforte d’Alba (CN) – Visita in Cantina con gli Amici Gourmet | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      settembre 23rd, 2009 at 12:01

      [...] Ristorante Magorabin – Torino (TO) – Chef Marcello Trentini [...]

    2. owl Says:
      settembre 28th, 2009 at 16:33

      ….davvero bravi…complimenti. siamo stati a cena venerdi 25 settembre. eccellente qualità dei prodotti, ottima esecuzione di piatti concreti e pieni di fantasia senza cedere ad inutili orpelli. grande accoglienza, professionalità e correttezza anche nel prezzo. davvero una bella realtà nel panorama torinese. torneremo di sicuro…

    3. umsia Says:
      novembre 6th, 2009 at 17:26

      Ho cenato al magorabin questa estate, se mi è permesso esprimere un giudizio, purtoppo non mi sono trovata bene. Ho insistito nel andare con degli amici ma non ho fatto una bella figura perchè non hanno gradito la cena. A mio parere molto buona la panetteria.
      Saluti

    4. azazel Says:
      novembre 6th, 2009 at 22:38

      potresti essere più precisa umsia per favore? quali aspetti non sono piaciuti a te o ai tuoi amici?cosa avete mangiato?ne hai parlato con simona e marcello?
      saluti

    5. umsia Says:
      novembre 8th, 2009 at 18:53

      Carissimo/a Azazel,
      abbiamo preso 3 menu degustazione e uno alla carta.
      Nel percorso di degustazione, i piatti erano discreti ma anonimi soprattutto il secondo di carne con il sugo di arrosto.
      Per quanto concerne il menu alla carta, la persona ha prediletto i piatti di pesce. Il secondo era un calamaro molto “gommoso” e per nulla saporito. Per quanto concerne il pane/grissini, come ho detto in precedenza, molto buoni.
      Non ne ho parlato con nessuno.
      Ovviamente quella sera ci è parso così, può trattarsi di un caso. Rimane comunque un parere soggettivo.
      Un saluto.

    6. luca.sandrelli Says:
      novembre 28th, 2009 at 20:32

      cerco di prenotare da giorni ma al numero di rete fissa è sempre occupato e al cellulare non risponde nessuno. forse è stato cambiato il numero?
      speriamo di riuscire ad ottenere un contatto…

    7. magorabin Says:
      novembre 30th, 2009 at 14:58

      Buongiorno,
      mi dispiace molto, per l’inconveniente, non abbiamo cambiato numero ,
      ma abbiamo avuto problemi con il telefono
      Fortunatamente ci siamo sentiti sabato.
      Sarete nostri graditi ospiti per un aperitivo per ovviare al disguido.
      Simona e Marcello

    8. sabegab Says:
      dicembre 14th, 2009 at 14:47

      siamo stati a cena l’ altro sapbato. riesci sempre a stupirci mio marito che è un’ appassionato di fegato grasso non vedeva l’ ora di venire da te e anche questa volta eccellente. io ho preso gli agnolotti al raschera divini e un vitello tonnato, vero buono e autentico proprio come una volta. bello anche l’ ingrandimento del locale, spazioso ed accogliente. Cortesia e professionalità sempre al top. N

    9. djattila Says:
      gennaio 8th, 2010 at 00:01

      (ri)provato oggi a pranzo, nella nuova versione “espansa”; sala elegante, servizio impeccabile, tante “coccole” (avevamo la tessera amici gourmet: abbiamo avuto il tavolo migliore, l’aperitivo di benvenuto e un piatto extra). Ci eravamo già trovati bene l’anno scorso, eppure Marcello Trentini è riuscito a superarsi. Per accostamenti, materia prima, “contrasti armonici” (scusate l’ossimoro) di sapori e presentazione, crediamo che in Torino città sia difficile trovare di meglio; ma come fa a non avere ancora la stella? Omino grasso e gommoso, rimbalza verso Corso San Maurizio a Torino!

    10. cdy Says:
      gennaio 19th, 2010 at 13:24

      Ormai possiamo dire di essere clienti abituali di questo ristorante (scoperto grazie alla prima recensione su qs sito). Il rapporto qualità, prezzo, servizio sono elevati. Sempre curiosi di provare le novità e sempre gradevoli i classici. Personalmente sottolineo il piacere di poter “scegliere” con lo chef il menù Mano Libera in base ai propri gusti (che lo rende un’esperienza unica). Forse un po’ sottovalutato o dimenticato da alcune guide!

    11. gally Says:
      febbraio 17th, 2010 at 03:07

      Provato questa sera a cena. Cucina eccellente, servizio attento e cortese e rapporto prezzo qualità ottimo. Purtroppo solo 3 persone in sala con il locale a pieno regime non sono sufficienti. Noi siamo arrivati alle 20 e fino a quando il locale non è stato al completo è andato tutto bene; poi dopo i secondi siamo stati messi in “attesa” per i dolci per quasi un ora ed abbiamo rinunciato anche al caffè…3 ore e mezza per una cena sono un po’ troppe.

    12. luc83 Says:
      marzo 8th, 2010 at 18:24

      Finalmente siamo riusciti ad organizzare una gita torinese appositamente per conoscere marcello, simona e lo staff del magorabin. Ottimi tutti gli elementi che caratterizzano un locale che ambisce ad alti livelli: cucina, servizio e ambiente. 2 ore e trenta volate ad un ritmo perfetto, coccolati da uno chef dalla spiccata personalità. La prossima volta il menu mediterraneo non mi scappa. Consigliato.

    13. sabrina Says:
      giugno 1st, 2010 at 10:35

      incuriositi abbiamo deciso di provare il Magorabin… pultroppo non ci siamo trovati bene.
      piatti banali e poco curato servizio poco attento il tutto in un locale troppo troppo rumoroso.
      pessima esperienza.
      marco&sabrina

    14. Ristorante Magorabin – Torino – Chef Marcello Trentin | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      marzo 4th, 2013 at 22:13

      [...] -> Reportage Magorabin del 11 Settembre 2009 [...]

    15. Ristorante Magorabin – Torino – Chef Marcello Trentini | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      maggio 24th, 2013 at 11:28

      [...] -> Reportage del 26 giugno 2008 -> Reportage del 11 settembre 2009 [...]

    16. Cartoline dal 280mo Meeting Viaggiatore Gourmet @Ristorante Magorabin – Torino – Chef Marcello Trentini | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      marzo 6th, 2014 at 11:06

      [...] Reportage del 26 giugno 2008 -> Reportage del 11 settembre 2009 -> Meeting del 21 maggio [...]

    17. Cartoline dal 20° Congresso 2013 dei JRE Jeunes Restaurateurs d’Europe – Marina di Castagneto Carducci (LI) | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      marzo 13th, 2014 at 12:37

      [...] Marcello Trentini, chef del Ristorante Magorabin di Torino [...]

    Comments

    You must be logged in to post a comment.