Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)
Diario di esperienze e momenti enogastronomici
per appassionati viaggiatori esigenti e golosi
Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-)

  • Twitter Ufficiale!



  • Diventa anche tu un Viaggiatore Gourmet! ; Accoglienza speciale, coccole, privilegi, inviti ad eventi esclusivi…

    VG Card - Tipologie e Quote Annuali / Rinnovi
  • Eventi Media Partner

    Evento: World Pastry Stars

    img1

    Location: Four Seasons Hotel Milano

    Date: 18 e 19 Maggio 2014

    Per info: Clicca qui

    Evento: Io Bevo Così

    img1

    Location: Monastero del Lavello (LC)

    Date: 25 e 26 Maggio 2014

    Per info: Clicca qui

  • Premium Partner










  • I RISULTATI degli Altissimo Ceto Awards 2011 ! Clicca Sotto


  • Calendario

    settembre: 2009
    L M M G V S D
    « ago   ott »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  
  • Partner Editore

  • Partner Education


  • VG Sponsored By








  • Sottottoscrivi il FEED per essere aggiornato ad ogni modifica.


  • Selected Web Link:


  • LETTURE CONSIGLIATE


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 8879288598
    Titolo: Il perfezionista. Vita e morte di un grande chef
    Autore: Chelminski Rudolph


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni.
    Autore: Oldani Davide


    Book

    Ordina da IBS Italia

    ISBN: 9788836543274
    Titolo: Cuoco andata e ritorno. Viaggi , sogni , ricette di un uomo che voleva cucinare
    Autore: Oldani Davide


  • La Guida dei Vini on-line di Altissimo Ceto:

  • Indice Geografico delle Cantine aderenti:

    PIEMONTE

    Albino Rocca

    Antica Casa Vinicola Scarpa

    Azelia

    Borgogno

    Braida

    Bricco Giubellini

    Bruna Grimaldi

    Cà di Cairè-Emanuele Rolfo

    Casa Vinicola Bruno Giacosa ed Az. Agr. Falletto

    Cascina Bruciata

    Cascina Ca' Rossa

    Cascina Garitina

    Cascina I Carpini

    Cascina La Ghersa

    Cascina Nuova-Elio Altare

    Cascina Val del Prete

    Castello di Neive

    Cogno

    Comm. G.B. Burlotto

    Conterno-Fantino

    Conterno Giacomo

    Coppo

    Corino

    Damilano

    Deltetto

    Domenico Clerico

    Deltetto

    Edoardo Sobrino

    Elio Perrone

    Enzo Boglietti

    E. Pira & Figli - Chiara Boschis

    Eraldo Viberti

    Ettore Germano

    Flavio Roddolo

    F.lli Cigliuti

    Fontanafredda

    Forti del Vento

    Gagliasso

    Gaja

    G.D. Vajra

    Giacomo Grimaldi

    Giacomo Vico

    Gianni Gagliardo

    Icardi

    Iuli

    Josetta Saffirio

    La Spinetta

    Luciano Sandrone

    Luigi Baudana

    Malabaila

    Malvirà

    Manzone

    Marchesi Alfieri

    Mascarello Giuseppe e figlio

    Massolino

    Matteo Correggia

    Mauro Molino

    Mauro Veglio

    Merenda con corvi

    Michele Taliano

    Moccagatta

    Montaribaldi

    Monti

    Nada Fiorenzo

    Negro Angelo

    Oddero

    Parusso

    Pelissero

    Pescaja

    Piero Busso

    Pio Cesare

    Podere Rocche dei Manzoni

    Poderi A. Bertelli

    Poderi Aldo Conterno

    Poderi Luigi Einaudi

    Principiano Ferdinando

    Produttori del Barbaresco

    Prunotto

    Raineri Gianmatteo

    Roberto Voerzio

    Rinaldi

    Rivetto

    Rizzi

    Schiavenza

    Sottimano

    Tenuta Rocca

    Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Grésy

    Ugo Lequio

    Vietti

    Villa Giada

    LOMBARDIA

    Barone Pizzini

    Bellavista

    Berlucchi

    Ca' del Bosco

    Camossi

    Cascina San Pietro

    Cavalleri

    Colline della Stella

    Contadi Castaldi

    Ferghettina

    Gatti Enrico

    La Montina

    Le Marchesine

    Majolini

    Mirabella

    Il Mosnel

    Montedelma

    Montenisa

    Monte Rossa

    Quadra

    Ricci Curbastro

    Ronco Calino

    Togni-Rebaioli (Enrico Togni)

    Uberti

    Villa

    VENETO

    Accordini Stefano

    Aldegheri

    Allegrini

    Anselmi

    Bertani

    Brigaldara

    Ca' Rugate

    Castellani Michele & Figli

    Coffele

    Dal Forno Romano

    David Sterza

    Fabiano

    Fasoli Gino

    Filippi

    F.lli Tedeschi

    Gini

    Inama

    I Stefanini

    Le Battistelle

    Le Ragose

    Maculan

    Masari

    Montecariano

    Monte dall'Ora

    Nardello

    Novaia

    Pieropan

    Portinari

    Prà

    Roccolo Grassi

    Sandro de Bruno

    Serafini & Vidotto

    Speri Viticoltori

    Tamellini

    Tenuta Bastia

    Tenuta L'Armonia

    Tenuta Sant'Antonio

    T.E.S.S.A.R.I.

    Tommaso Bussola

    Trabucchi d'Illasi

    Vigneto Due Santi

    Zenato

    Zymé

    TRENTINO-ALTO ADIGE

    Abbazia di Novacella

    Alois Lageder

    Arunda

    Balter

    Baron di Pauli

    Cantina di San Michele Appiano

    Cantina di Terlano

    Cantina Produttori di Bolzano

    Castelfeder

    Cesconi

    Dorigati

    Elena Walch

    Endrizzi

    Ferrari

    Foradori

    Franz Haas

    Hofstatter

    Letrari

    Lunelli

    Kurtatsch - Cortaccia

    Manincor

    Nals-Margreid

    Peter Dipoli

    Peter Sölva & Söhne

    Pojer & Sandri

    Strasserhof

    Tenuta San Leonardo

    Tiefenbrunner

    Tramin

    Weingut Niklas

    FRIULI VENEZIA-GIULIA

    Borgo del Tiglio

    Borgo San Daniele

    Castello di Spessa

    Colle Duga

    Colmello di Grotta

    Drius

    Ermacora

    Giovanni Dri

    Grillo

    Jermann

    La Viarte

    Le Due Terre

    Le Vigne di Zamo'

    Lis Neris

    Livio Felluga

    Livon

    Marco Felluga

    Picech

    Renato Keber

    Roberto Scubla

    Rocca Bernarda

    Ronchi di Manzano

    Ronco dei Tassi

    Ronco del Gelso

    Russiz Superiore

    Schiopetto

    Toros

    Tenuta di Blasig

    Venica & Venica

    Vie di Romans

    Vigna del Lauro

    Villa Russiz

    Volpe Pasini

    Zuani

    EMILIA-ROMAGNA

    Albinea Canali

    Bartolini

    Ca' di Sopra

    Calonga

    Cà Lunga

    Cantina della Volta

    Casetto dei Mandorli

    Castelluccio

    Cavicchioli

    Ceci

    Cleto Chiarli

    Drei Donà-Tenuta La Palazza

    Fattoria Monticino Rosso

    Fattoria Moretto

    Fattoria Paradiso

    Fattoria Zerbina

    Ferrucci

    Fiorentini

    Fondo San Giuseppe

    Gallegati

    Giovanna Madonia

    La Pandolfa

    La Stoppa

    La Tosa

    Le Barbaterre

    Lini 910

    Lusenti

    Medici Ermete

    Monte delle Vigne

    Paltrinieri

    Poderi Morini

    Rinaldini-Moro

    Rontana

    San Patrignano

    San Valentino

    Stefano Berti

    Tenuta La Viola

    Tenuta Pederzana

    Terre della Pieve

    Torre Fornello

    Tre Monti

    Tre Re'

    Villa Bagnolo

    Villa Papiano

    Villa di Corlo

    TOSCANA

    Agostina Pieri

    Amantis

    Antinori

    Avignonesi

    Baracchi

    Barone Ricasoli

    Bindella

    Biondi-Santi

    Boscarelli

    Brancaia

    Bulichella

    Caiarossa

    Ca' Marcanda

    Canalicchio di Sopra

    Canneto

    Capanna

    Capannelle

    Caparzo

    Capua

    Carlo Gentili

    Casanova di Neri

    Case Basse-Gianfranco Soldera

    Castell'in Villa

    Castello dei Rampolla

    Castello del Terriccio

    Castello di Ama

    Castello di Cacchiano

    Castello di Fonterutoli

    Castello di Gabbiano

    Castello di Querceto

    Castello di Volpaia

    Castello Monsanto

    Castel Pietraio

    Castelvecchio

    Castiglion del Bosco

    Cecchi

    Cinelli Colombini

    Col d'Orcia

    Colle Massari-Grattamacco

    Cupano

    Dei

    Donna Olga

    Duemani

    Enrico Fossi

    Fanti-San Filippo

    Fattoria Ambra

    Fattoria Casa Sola

    Fattoria La Torre

    Fattoria Le Pupille

    Fattoria Lornano

    Fattoria Poggio di Sotto

    Fattoria San Giusto a Rentennano

    Felsina

    Fontodi

    Fuligni

    Giuliano Tiberi

    Godiolo

    Gualdo del Re

    I Balzini

    Icario

    Il Borro

    Il Marroneto

    Il Paradiso di Manfredi

    Isole e Olena

    La Cerbaiola-Giulio Salvioni

    La Gerla

    Lanciola

    La Porta di Vertine

    La Rasina

    Le Macioche

    Le Potazzine-Gorelli

    Le Ragnaie

    Lisini

    Lornano

    Mastrojanni

    Michele Satta

    Monteraponi

    Montevertine

    Moris

    Nittardi

    Ormanni

    Petra

    Petrolo

    Pieve di Santa Restituta

    Podere Brizio-Roberto Bellini

    Podere Casanova

    Podere Il Palazzino

    Podere Sapaio

    Poggio Antico

    Poggio Argentiera

    Poggio Mandorlo

    Poggio Salvi

    Poggio Scalette

    Poliziano

    Prelius-Castelprile

    Querciabella

    Rignana

    Rocca di Montegrossi

    Ruffino

    San Fabiano Calcinaia

    Salustri

    Sanguineto

    Serpaia

    Scopone

    Stella di Campalto

    Tenimenti Angelini

    Tenuta Argentiera

    Tenuta Belguardo

    Tenuta degli Dei

    Tenuta dell'Ornellaia

    Tenuta di Ghizzano

    Tenuta di Trinoro

    Tenuta di Sesta

    Tenuta La Badiola

    Tenuta PoggioVerrano

    Tenuta San Guido

    Tenuta Sette Ponti

    Tenuta Vecchie Terre di Montefili

    Tenuta Villa Rosa

    Tenute Folonari

    Tenute Silvio Nardi

    Tolaini

    Varramista

    Villa I Cipressi

    Villa S. Anna

    UMBRIA

    Adanti

    Antonelli San Marco

    Arnaldo Caprai

    Bocale di Valentini

    Cantina Novelli

    Casale Triocco

    Castello della Sala

    Castello delle Regine

    Castello di Corbara

    Cesarini Sartori

    Colpetrone

    Fattoria Colleallodole

    Goretti

    Lamborghini

    Lungarotti

    Perticaia

    Scacciadiavoli

    Tabarrini

    Terre de la Custodia

    MARCHE

    Allevi Maria Letizia

    Belisario

    Bisci

    Boccadigabbia

    Brunori

    Bucci

    Clara Marcelli

    Colonnara

    Conti di Buscareto

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Coroncino

    Fattoria Dezi

    Fattoria Laila

    Fattoria La Monacesca

    Fattoria Le Terrazze

    Fattoria San Lorenzo

    Fattoria Serra San Martino

    Fazi Battaglia

    Garofoli

    Lanari

    Moncaro

    Monteschiavo

    Moroder

    Oasi degli Angeli

    Santa Barbara

    Sartarelli

    Silvano Strologo

    Tenuta di Tavignano

    Umani Ronchi

    Vallerosa-Bonci

    Valter Mattoni

    Valturio

    Velenosi

    Veneranda Vite

    Vignamato

    ABRUZZO

    Anfra

    Barba

    Buccicatino

    Cataldi Madonna

    Col del Mondo

    Collefrisio

    Fattoria La Valentina

    Emidio Pepe

    Illuminati

    Lepore

    Masciarelli

    Montori

    Nestore Bosco

    Orlandi Contucci Ponno

    Pasetti

    Strappelli

    Torre dei Beati

    Valentini

    Zaccagnini

    BASILICATA

    Eleano

    Terra dei Re

    CAMPANIA

    Benito Ferrara

    Caggiano

    Colle di San Domenico

    Colli di Lapio

    Contrade di Taurasi

    De Conciliis

    Di Meo

    Donna Chiara

    Feudi di San Gregorio

    Fratelli Urciuolo

    Guastaferro

    Marisa Cuomo

    Mastroberardino

    Montevetrano

    Qintodecimo

    Torricino

    Terredora

    Villa Diamante

    Villa Matilde

    Villa Raiano

    Viticoltori del Casavecchia

    CALABRIA

    Cantine Viola

    SICILIA

    Baglio del Cristo di Campobello

    Baglio di Pianetto

    Benanti

    Cottanera

    Donnafugata

    Duca di Salaparuta

    Feudo Maccari

    Feudo Principi di Butera

    Graci

    Gulfi

    Masseria del Feudo

    Miceli

    Morgante

    Occhipinti

    Palari

    Passopisciaro

    Planeta

    Sallier de La Tour

    Tasca d'Almerita

    Tenuta delle Terre Nere

    Vini Biondi

  • « Guida Vini di Altissimo Ceto – Toscana – Montalcino ed i suoi vini | Home | Ristorante Magorabin – Torino (TO) – Chef Marcello Trentini »

    Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti

    By ViaggiatoreGourmet | settembre 10, 2009

    Gran bella coppia al Cantinone, classica conduzione a cura dei due patron, che garantisce occhio del padrone tra cucina e sala con assoluta centralità del cliente. Un ristorante, un enoteca, un albergo, una spa, davvero una splendida soluzione per degustare un percorso gourmet a sintonizzare il territorio e contemporaneamente rilassarsi tra coccole ed attenzioni tipiche di una casa calda ed accogliente.

    Le guide cartacee
    Michelin assegna una stella e due forchette e coltello
    Espresso
    assegna 15,5/20
    Gambero Rosso
    assegna 80 – cucina 55
    Touring Club lo segnala come ristorante del “Buon ricordo”
    Veronelli assegna 88
    Guida Critica Golosa Massobrio lo segnala nella sezione “I Crotti”

    La sala

    Dettagli

    Mise en place

    Menù

    Vi riportiamo come sempre i menù.

    I menù che degusterete qui sono composti ogni giorno da Stefano Masanti e il suo staff in funzione della stagione, della bellezza, della freschezza e disponibilità dei prodotti, ma anche dal loro umore!

    Ogni giorno una scoperta: mangiare qui non sarà mai ripetitivo.

    Menu
    Natura € 40,00
    Buon Ricordo € 42,00
    Slowcooking € 50,00
    Bambini € 20,00
    Portate scelte liberamente dalla carta 20,00 euro

    Buon Ricordo

    I due assaggi a sorpresa
    *
    La tartare di cervo leggermente affumicata al tavolo con gelato al pepe di Sechuan (2004)
    *
    I pizzoccheri di Gordona come ci ha insegnato nonna Zilla (1992)
    *
    Lo stinco di vitello morbido con crema di gemme di abete ed emulsione di missultin (1995)

    *
    Il pre dessert
    *
    La mela cotta nel forno a legna, gelato alla vaniglia (2009)

    Natura

    I due assaggi a sorpresa
    *
    La tartare di pomodoro, grana grosino e basilico (2009)
    *
    I tagliolini al nero di montagna al burro affumicato, crema d’ortiche (2009)
    *
    La melanzana in crosta di semi, salsa di fagiolini (1992)
    *
    Il pre dessert
    *
    I lamponi amano il gelato allo yogurt (2009)

    Slowcooking

    I due assaggi a sorpresa
    *
    I funghi porcini confits, yogurt allo zafferano e fegato grasso (2006)
    oppure
    Il carpaccio di salmerino di torrente (2002)
    *
    La polenta, latte, mortadella di fegato e “pesteda” grosina (2009)
    oppure
    La zuppetta di amarene nostrane e lucioperca (2009)
    *
    Gli gnocchi di patate e zucchine, fonduta di taleggio (2009)
    oppure
    Il risotto ai pomodorini, basilico del nostro orto e gamberi rossi (2009)
    *
    L’uovo morbido con crema di pancetta e pancetta croccante (2005)
    oppure
    La suprema di trota all’acetosella (2009)
    *
    L’agnello nostrano al forno a legna con salsa al basilico (2005)
    oppure
    Il baccalà, cipolla torrefatta e fave di cacao (2008)
    *
    Mousse di ricotta d’alpeggio e terra di cioccolato (2009)
    *
    Lo shokolatò versione agosto 2009
    oppure
    L’apparente anarchia (2009)

    L’anno tra parentesi accanto ad ogni portata è quello di ideazione del piatto.

    Il menu dei nostri piccoli amici
    (fino ai 12 anni)

    Gli gnocchetti di Topolino con burro e salvia o pomodoro
    oppure
    Le tagliatelle di Shrek con ragù di carne o pomodoro
    ***
    La bistecca di manzo di Biancaneve alla griglia con patate saltate
    oppure
    La cotoletta di vitello di Wall E con patate saltate
    *
    Il gelato dei pinguini
    oppure
    La macedonia di frutta preparata da Kung Fu panda

    I bambini sono sempre graditi, purché educati e composti nel rispetto degli altri ospiti e di chi lavora.

    L’aperitivo con stuzzicanti frivolezze: spumante di Franciacorta 8,00 euro, analcolico 6,00 euro

    Due assaggi a sorpresa a inizio pasto, pane, servizio e coperto sono compresi.

    Acqua minerale S. Pellegrino o Panna 3,00 euro
    Caffè, tè, tisane con piccola pasticceria 3,00 euro

    Raffaella Vi propone, in abbinamento alle vostre portate, tre percorsi di vino al bicchiere:
    Scoperta 20,00 euro – Emozione 30,00 euro – Eccellentia 40,00 euro

    Tutto ciò che degusterete è frutto delle nostre esperienze culinarie e delle suggestioni che vari personaggi ci hanno trasmesso e non ultimo dell’impegno che i nostri amici fornitori “SlowCooking” mettono nel proprio lavoro donandoci veri e propri tesori.
    Desideriamo quindi menzionarli per dare a tutti il giusto merito:

    I nostri maestri di cucina e di vita
    Mario Masanti ed Ezio Rigamonti (nonni di Stefano)
    Tiziana e Franco Masanti – Nanda e Ermes Mazzina (i nostri genitori)
    Maurizio Vaninetti – Osteria del Crotto di Morbegno (mitico amico, il cuoco!)
    Giovanni Marelli – Meda (Gourmet – il nostro più grande sostenitore)
    Gianfranco Arpe – Cittadino del mondo (gourmet e grande sostenitore)
    Riccardo e Annarosa Arbizzoni – Gourmet itineranti (grandi sostenitori e fonti di “dritte” gastronomiche)
    Weezie e Howard Mott – Alameda – California (i nostri “nonni” in America)
    Mamete Prevostini (grande produttore di vino e grandissimo amico)
    Luca Collami – ristorante Baldin di Sestri Ponente (the fish chef)
    Mattias Peri – ristorante Chalet Mattias di Livigno (alter ego culinario)
    Mariella, Alessandro, Chiara, Pietro e Anna Marzagalli (famiglia gourmet)
    Cristina, Stefano e Alessandro Gardini (i nostri primi clienti-amici)

    I nostri miti
    Elio Ghisalberti e Paolo Marchi – I giornalisti enogastronomici (Italia)
    Michel Bras – restaurant Michel Bras – Laguiole (Francia)
    Gualtiero Marchesi – Il padre della cucina italiana (Erbusco –BS)
    I fratelli Roca- Restaurante El Celler de Can Roca – Girona (Spagna)
    Willie Dufresne – Restaurant WD-50- New York (USA)

    Una menzione particolare a Matteo Maglio, amico a tempo pieno e (aiuto) cuoco a tempo perso.

    I ristoranti dell’associazione Slowcooking

    Ristorante Il Cantinone
    Madesimo –so-
    Socio dal 2003
    *
    Ristorante Uomo Selvatico
    Chiavenna –so-
    Socio dal 2003
    *
    Ristorante Al Sert
    Verceia –so-
    Socio dal 2008
    *
    Ristorante Osteria del Crotto
    Morbegno –so-
    Socio dal 2003
    *
    Ristorante Sale e Pepe
    Sondrio
    Socio dal 2003
    *
    Ristorante Roby dell’Hotel Alba
    Livigno –so-
    Socio dal 2007
    *
    Ristorante Sale e Tabacchi
    Mandello del Lario – lc-
    Socio dal 2008
    *
    Ristorante Cascina Scarpata dell’Azienda Agricola La Costa
    Perego – lc-
    Socio dal 2008
    *
    RistoranteBaita Inarca
    Proserpio -co-
    Socio dal 2008

    Slowcooking
    Via Valbruna – 23013 Cosio Valtellino (SO)
    Sito internet www.slowcooking.org

    I nostri fornitori Slow Cooking

    Stefano Masanti – Madesimo (SO)
    Violino di capra Presidio Slowfood e brisaola

    Matteo Maglio e Stefano Masanti – Madesimo (SO)
    Tutto quello che offrono i pascoli e i boschi madesimini, come marmellate, conserve, etc.

    Azienda Agricola “il Cembro” – Teglio (SO)
    Farina e semi di grano saraceno Presidio Slowfood – Farina di Mais – Farina di segale –
    Orzo “dumega” valtellinese – Patate di montagna

    Franco Masanti – Madesimo (SO)
    Selvaggina madesimina

    Nanda e Ermes Mazzina – Samòlaco (SO)
    Verdure dell’orto di stagione, erbe aromatiche, frutta nostrana, castagne

    Luca Rosina – Villa di Chiavenna (SO)
    Agnelli e capretti nostrani

    Giulio Mainetti – Campodolcino (SO)
    Funghi porcini (quando ce n’è!)

    Cooperativa “La Quercia” – Mese (SO)
    Uova fresche e verdure di Palazzo Vertemate Franchi

    Fabio Sala – Gordona (SO)
    Formaggi e burro di Montespluga e di latteria di Valchiavenna

    Famiglia Tonni – Samòlaco (SO)
    Formaggi del fondovalle di Madesimo e di latteria di Samòlaco

    Produttori delle Valli del Bitto – Valgeròla (SO)
    Formaggio Bitto Presidio Slowfood

    Macelleria Alico – Cosio Valtelllino (SO)
    Carni valtellinesi

    Famiglia Vanoli – Gera Lario (CO)
    Pesce fresco di lago

    Fabio Festorazzi – Perledo (LC)
    Olio extravergine del Lario

    Carta dei vini [17/20]

    Due scorci della ricca cantina, territorio e non solo.

    Abbinamento Vini

    Come sempre optiamo per l’abbinamento al calice.

    Pane [+++++]

    Le diverse tipologie di pane: pane bianco, all’uvetta, al burro, integrale di farina valtellinese, all’orzo, alla segale, grissini normali e al sesamo, cracker al pomodoro e normali.

    Aperitivo

    Champagne Brut – Marie Courtin

    Stuzzichini: le cialde di grana grosino, le patate di montagna fritte, l’insalata di agnello nostrano [+++++]

    Piattooo!

    La crema di zucchine con zucchine marinate e fiori di zucchina del nostro orto (2008)   [16/20]

    Il verde di zucchina cotto a vapore, insaporito con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Zucchine tagliate sottilmente e marinate in sale e olio extravergine di oliva. Fiori di zucchina saltati in padella con poco olio extravergine di oliva.

    Il carpaccio di salmerino di torrente (2009)  [15,5/20]

    Salmerino dei torrenti adiacenti, salsa allo yogurt e zafferano, riduzione di sforzato.

    La crema di caprino nostrana con fiori ed erbe selvatici (2009) [16,5/20]

    Caprino a latte crudo, emulsionato con latte di capra, steso sul piatto e decorato con fiori e erbe selvatiche, il tutto condito con un filo di olio extravergine di oliva e sale al sedano.

    La zuppetta di amarene e luccioperca (2009) [16/20]

    Amarene frullate, condite con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Filettino di luccioperca saltato in padella, verdurine in brunoise.

    La polenta, latte, mortadella di fegato e “pesteda” grosina (2009) [16/20]

    Mortadella di fegato tradizionale valtellinese, cotta e frullata e passata. Adagiata fredda sul fondo del bicchiere, crema di polenta bollente, latte montato con frusta all’ultimo momento, la pesteda grosina è un insaporitore tradizionale del paese di Grosio vicino a Tirano, a base di aglio, vino e erbe selvatiche, normalmente utilizzata per insaporire le carni.

    Champagne Brut – La florescence

    Gli gnocchi di patate e zucchine, fonduta al taleggio (2009) [16,5/20]

    Patate di montagna e verde di zucchina, il taleggio a latte crudo, sciolto a bagnomaria con poco latte.

    I tagliolini al nero di montagna al burro affumicato, crema di ortiche (2009) [16,5/20]

    La ricetta

    Dosi per 4 persone

    Ingredienti

    Per i tagliolini
    200 gr di farina 00
    100 gr di tuorlo d’uovo
    70 gr di mirtilli frullati

    Per il burro affumicato
    80 gr di burro
    30 gr di erbe aromatiche
    Trucioli di legno

    Per la crema di ortiche di sottobosco
    30 gr di olio extravergine di oliva
    30 gr di cipolla
    150 gr di foglie di ortica di sottobosco
    50 gr di panna
    Sale q.b.

    40 gr di grana di Grosio

    La preparazione
    Per i tagliolini
    Impastare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Far riposare la pasta almeno 1 ora in frigorifero.

    Per il burro affumicato
    Tagliare il burro a cubetti. Bruciare i trucioli dentro una pentola, aggiungere le erbe aromatiche e tappare con un coperchio. Una volta spento il fuoco adagiare sopra i trucioli il burro dentro una bacinella di acciaio e tappare nuovamente. Lasciare cosi per 10 minuti. Togliere il burro dalla pentola e far raffreddare in frigorifero.

    Per la crema di ortiche
    In una pentola far rosolare le cipolle affettate con l’olio, aggiungere le foglie di ortiche ben lavate e asciugate. Cuocere per 3 minuti. Aggiungere la panna e un goccio d’acqua. Cuocere ancora 5 minuti. Frullare e regolare di sale.

    Scaldare la crema di ortiche in un pentolino. Stendere la pasta e trafilarla, lessarla in abbondante acqua salata per 2 minuti. Versare la pasta in una padella dove precedentemente si è fatto sciogliere  il burro affumicato, mantecare con poco grana e un cucchiaio dell’acqua di cottura.
    Suddividere la crema di ortiche nei piatti, terminare con i tagliolini.

    Aligoté – Domaine Des Balisiers

    I funghi porcini confit, gamberi rossi, brodo di gamberi Franciacorta Quadra Brut (2009)  [16,5/20]

    La cappella del fungo viene cotta a bassa temperatura in olio per 1 ora. I gamberi saltati 1 minuto in padella. Deglassiamo la padella con il Franciacorta e uniamo il brodo delle teste.

    Sassella Valtellina Superiore Docg 2006 – Terrazzi Alti

    Lo stinco di vitello morbido con crema di gemme di abete e emulsione di missultin (1995) [16/20]

    La ricetta

    Dosi per 4 persone

    Ingredienti:
    Per la carne
    600 gr di stinco di vitello disossato
    100 gr di carote a fettine
    100 gr di cipolle a fettine
    100 gr di sedano a fettine
    5 gr di timo
    5 gr di rosmarino
    1 foglia di alloro
    Sale e pepe q.b.
    2 lt di brodo di carne
    50 gr di burro
    50 gr di olio extravergine di oliva
    Germogli freschi

    Per la crema di gemme di abete
    100 gr di olio di semi di girasole
    100 gr di gemme di abete
    150 gr di patate lesse
    Sale e pepe q.b.

    Per l’emulsione di missultin
    100 gr di missultin (agoni essicati)
    60 gr di olio di semi di girasole
    40 gr di acqua

    La preparazione
    Per la carne
    In una padella rosolare la carne con il burro e l’olio, salare e pepare. Togliere la carne dalla padella e far sudare le verdure per 5 minuti. Porre la carne e le verdure in  una teglia da forno, deglassare la padella  con un bicchiere di acqua e versare il liquido sopra la carne, aggiungere il brodo e le erbe e infornare a 130° C per 3 ore. Lasciare riposare almeno 30 minuti dopo la cottura coperto con un foglio d’alluminio.

    Per la crema di gemme di abete
    Lavare bene le gemme di abete con acqua corrente, asciugare e quindi frullarle con l’olio di semi di girasole, filtrare con un colino. Tenere solo l’olio aromatizzato. Pelare e schiacciare le patate, in un padellino scaldare le patate con l’olio di gemme di abete ed eventualmente un poco d’acqua, deve risultare un purè denso. Regolare di sale e pepe. Mantenere al caldo.

    Per l’emulsione dei missultin
    Pelare i missultin, separarli dalle lische, frullare la polpa ottenuta con l’olio e l’acqua.

    Disporre al centro del piatto una bella cucchiaiata di purè, tagliare lo stinco a grosse fette e suddividerlo nei piatti, aggiungere l’emulsione di missultin e terminare con qualche germoglio fresco.

    Due vini fuori territorio…   a comparazione.

    Nebbiolo d’Alba 2006 Sorì Ornati – Tenuta Rocca

    Barbera d’Alba Vigna Roca Neira 2004 – Tenuta Rocca

    Valtellina Superiore Docg 2006 – Dirupi

    Il biancostato di manzo cotto al forno a legna con salsa alle slavazze (2009) [16,5/20]

    Il biancostato viene cotto in forno a legna su una lastra di lavecc, detta anche piota, per almeno 2 ore in forno a legna. Le slavazze sono foglie di rabarbaro selvatico di cui le mucche vanno ghiotte, hanno un leggero sentore di tabacco erbaceo.

    Tawny Porto – Fonseca

    La ricotta di alpeggio con terra di cioccolato e margherite (2009) [17/20]

    La ricotta è quella che si ottiene dalla lavorazione del bitto: 90% latte di mucca e 10 % latte di capra. Viene stesa nel piatto e ricoperta con una terra di cioccolato che altro non è che della frolla al cacao sbriciolata.

    Due chiacchiere tra un dessert e l’altro

    La mousse di patate di montagna, crema pralinata di nocciole, prezzemolo e barbabietole (2005) [16,5/20]

    La patata lavorata come un frutto, il succo di prezzemolo dolce, la barbabietola disidrata.

    Coccole finali: Piccolo tiramisù, piccola crème brûlée al latte di capra, gelatina di lamponi nostrani, baci di dama ai pistacchi, biscottini bicolori [+++++]

    Caffè [+++++]

    A fine pasto un Gin tonic è sempre ben accetto

    Quando poi ci sono le nostre “basi” preferite…

    Le camere

    La sauna

    La Spa

    La piscina

    Note Positive

    Una cucina matura, fatta di grande materie prime ed attenzione al territorio. Regia e servizio abbinamenti esemplare da parte di Raffaella.

    Note Negative (Dettagli)

    Davvero nulla da segnalare.

    Conclusioni

    Un locale, una struttura che merita ben più di un viaggio. Per degustare una cucina con materie prime sempre riconoscibili e mai mortificate dalla tecnica, alla scoperta di antichi sapori genuini. Ma anche una gran bella struttura di accoglienza con piscina e spa per rilassarsi e “resettare” dai propri vizi quotidiani.

    Viaggiatore Gourmet

    Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina
    23024 Madesimo (SO)
    Via A. De Giacomi 39
    Tel. 0343.56120
    Fax 0343.54536
    E-mail: info@sporthotelalpina.it
    Sito internet:
    www.sporthotelalpina.it


    Vi segnaliamo, che questo Ristorante è convenzionato con il Circuito Amici Gourmet e quindi i titolari della nostra esclusiva Card riservando con il proprio codice personale possono ottenere una serie di condizioni di privilegio (es: Miglior Tavolo, Aperitivo di Benvenuto, Piatto in più, NO costo Coperto e Servizio).

    Sei un appassionato Gourmet? Un addetto ai lavori? Un nostro affezionato lettore? E non sei ancora titolare della Nostra Card esclusiva Viaggiatore Gourmet? Sostieni la nostra Guida e in cambio ricevi coccole e privilegi scopri come… QUI. Ti aspettiamo!

    Topics: Convenzionato Viaggiatore Gourmet, Recensioni Lombardia, Reportage Ristoranti, Sondrio e provincia | 8 Comments »

    8 Responses to “Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti”

    1. Filippo82 Says:
      settembre 10th, 2009 at 17:45

      Non è stata notata la mancanza del piattino del pane… Strano per uno stellato… Strano oltremodo che VG non ne abbia sottolineato la mancanza!

      Distinti Saluti

    2. brattaman Says:
      settembre 11th, 2009 at 00:20

      In Provincia di Sondrio consiglio di visitare l’altro stellato, oltre alla Lanterna Verde, lo Chalet Mattias a Livigno. Certo non è proprio agevole da raggiungere, ma il viaggio sarà ampiamente ripagato.

      Mentre al posto della Lanterna Verde a Villa di Chiavenna consiglio di provare Passerini a Chiavenna.

    3. admin Says:
      settembre 11th, 2009 at 09:37

      @Filippo82
      Grazie dell’osservazione Filippo, mi fa piacere che chi sa guardare arrivi da solo a notare varianti e differenze. Del resto poi ogni ristoratore fa le sue scelte in piena libertà, io ultimamente vorrei solo fornire gli elementi di valutazione, poi il giudizio soggettivo sta ad ognuno di noi.
      In questo caso specifico non ho sentito la mancanza del piattino come in altre situazioni.

      @brattaman
      Lanterna Verde e Chalet Mattias … seguono nei prossimi giorni infatti. ;-) Grazie per la segnalazione riferita a Passerini.

      Vuggì.

    4. micsea Says:
      settembre 16th, 2009 at 12:09

      Complimenti. Bella recensione e poi quella crema di caprino con fiori ed erbe mi ricorda la fantastica esperienza fatta da Michel Bras ed infatti leggo poi che menzionano proprio M. Bras tra i loro miti.
      Credo che a breve farò in modo di passare nella zona dello spluga!

    5. Ristorante Lanterna verde – Villa di Chiavenna (SO) – Chef Andrea e Antonio Tonola | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      settembre 30th, 2009 at 11:29

      [...] Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti Ristorante Hotel Chalet Mattias – Livigno (SO) – Chef Mattias Peri VENETO Provincia di Padova [...]

    6. Protagonisti @ Longino & Cardenal Lounge – VG Media Partner – Identità Golose 2012 – Milano | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      aprile 27th, 2012 at 19:25

      [...] Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti Ristorante Hotel Chalet Mattias – Livigno (SO) – Chef Mattias Peri Ristorante Lanterna verde – Villa di Chiavenna (SO) – Chef Andrea e Antonio Tonola VENETO Venezia città [...]

    7. Cartoline dal IV° Congresso Gruppo CHIC – Charming Italian Chef – Marco Sacco Nuovo Presidente | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      giugno 1st, 2012 at 18:55

      [...] Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti Ristorante Hotel Chalet Mattias – Livigno (SO) – Chef Mattias Peri Ristorante Lanterna verde – Villa di Chiavenna (SO) – Chef Andrea e Antonio Tonola VENETO Venezia città [...]

    8. Cartoline della degustazione dei vini di Aldo Rainoldi – Organizzata e curata da Luca Gardini | Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto! ;-) Says:
      novembre 13th, 2012 at 03:28

      [...] Ristorante Il Cantinone dello Sport Hotel Alpina – Madesimo (SO) – Chef Stefano Masanti Ristorante Hotel Chalet Mattias – Livigno (SO) – Chef Mattias Peri Ristorante Lanterna verde – Villa di Chiavenna (SO) – Chef Andrea e Antonio Tonola VENETO Venezia città [...]

    Comments

    You must be logged in to post a comment.